In evidenza
Marking Products 2
Home / News / Rally Storici - Altre News / Altre notizie 2015 / Rallystorici tutto nuovo per il 10° anniversario

Rallystorici tutto nuovo per il 10° anniversario

Rallystorici.it si avvicina al compimento del decimo anno di vita: dal timido esordio del 2 maggio 2006, data scelta non a caso bensì con la volontà di ricordare la scomparsa di Henri Toivonen nel 20° anniversario, sino all’affermazione come portale web di riferimento in Italia della specialità, di passi importanti ne sono stati compiuti.
Un sito creato da autodidatta, con delle conoscenze di informatica pari a zero, carente nella grafica, ma sempre giudicato dai visitatori efficace nella sua semplicità di consultazione e offerta dei contenuti portale.
L’evoluzione dall’iniziale ventina di visitatori giornalieri, sino ai numeri attuali con picchi di oltre 3.000 in giornate “calde” in cui si corrono rally importanti, è la prova della crescita della notorietà e dell’interesse verso il sito.
Rallystorici.it, inoltre,dal 27 novembre 2011 è iscritto quale testata giornalistica presso il Tribunale di Venezia ed uno dei pochi siti del settore ad avere questa caratteristica oltre a quella di esser gestito da un giornalista iscritto all’Albo.
Una nuova grafica ed il miglioramento dei contenuti assieme ad una maggior diffusione delle notizie tramite i principali social network sono le novità del 2016 con le quali offrire ai visitatori un portale al passo coi tempi senza dimenticare le caratteristiche di base ovvero la completezza delle notizie, la tempestività degli aggiornamenti e la semplicità di consultazione; si sta però lavorando per altri servizi che se confermate le collaborazioni, verranno presentati durante la stagione. Tutta nuova la sezione “inforally” con una consultazione che dovrebbe esser più agevole da smartphone e tablet ed il ritorno dell’archivio dove trovare le gare già corse e le relative informazioni.
Due le sezioni dedicate alle notizie, una esclusiva per i rally storici e quella nuova dedicata agli altri eventi nella quale troveranno spazio tutte quelle relative alle altre manifestazioni di autostoriche (pista, salita, regolarità) ed altri articoli comunque inerenti al mondo delle storiche e della storia dell’automobile. Si ricorda a tal proposito che per far pubblicare un comunicato è sufficiente inviarlo, necessariamente in formato word, all’indirizzo info@rallystorici.it corredato da un’immagine di formato consigliato 900 x 600 libera da copyright e indicandone il nome dell’autore; anche per i testi si richiede venga citato l’autore.
Una precisazione riguardo le notizie pubblicate: già da tempo viene evidenziata prima del testo, la fonte; questo, oltre che per trasparenza, soprattutto per ricordare ai visitatori “distratti” che non leggono attentamente pensando che rallystorici pubblichi solo le notizie ed i comunicati redatti dal sottoscritto!
Rimane purtroppo l’indifferenza da parte di un buon numero di addetti stampa che diffondono notizie relative ai rally storici alla maggior parte dei siti che si occupano di auto moderne e non alla testata che ne parla da dieci anni, riducendo in questo modo la visibilità dei propri clienti.
Ritornando ai contenuti, si evidenzia che ve ne sono numerosi che vanno a collegarsi direttamente ad altri siti del settore (ad esempio Acisport) e a tal proposito si ricorda che il gestore del sito non è in alcun modo responsabile quanto contenuto in quest’ultimi. E’ stata inoltre rimossa la sezione dedicata agli annunci, in quanto non più attiva e movimentata come qualche tempo fa: mantenere una rubrica con 3 – 4 inserzioni, lo reputo poco utile oltre che di impatto negativo; il costante affermarsi dei social network e di siti di annunci gratis sono la conseguenza dell’impoverimento di tali rubriche, non solo su rallystorici.it
Doveroso il ringraziamento alle aziende ed associazioni sportive che hanno sostenuto e che continuano a scegliere rallystorici.it per la pubblicità: la nuova versione del sito è stata attentamente studiata ed ottimizzata al fine di dare la massima visibilità agli inserzionisti oltre che da PC, sui sempre più diffusi smartphone e tablet. Nuove anche le proposte per campagne pubblicitarie future per le quali è possibile ottenere tutte le informazioni contattando la redazione.
Siamo ai blocchi di partenza di una nuova stagione sportiva, per quanto riguarda i rally e l’augurio è a tutti coloro i quali ne saranno i protagonisti, che sia ricca di soddisfazioni. E di sportività!

Buona navigazione a tutti!
andrea zanovello

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Il Team Bassano sbarca in Costa Smeralda

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Nel fine settimana una trentina gli equipaggi …

Montemezzo porta in alto GDA Communication

FONTE: UFFICIO STAMPA GDA COMMUNICATION, FABRIZIO HANDEL – Il patavino conquista il TRZ di zona …

Biella 4 Racing, un Due Valli sfortunato

FONTE: UFFICIO STAMPA BIELLA 4 RACING – Biella: È stata una partecipazione decisamente sfortunata quella …