Marking Products 2
Home / News / Premiati i vincitori, Michelin Historic Rally Cup si prepara al via

Premiati i vincitori, Michelin Historic Rally Cup si prepara al via

FONTE: UFFICIO STAMPA MICHELIN HISTORIC CUP, TOMMASO VALINOTTI – Dopo le premiazioni torinesi riparte la coppa promossa dal Costruttore francese di pneumatici per le vetture dei primi tre raggruppamenti. Grazie all’arrivo di Abarth e Sabelt sarà ancora più ricca e avvincente. In calendario sei gare, tutti rally esclusivamente storici. L’iscrizione alla coppa è gratuita e c’è lo sconto su iscrizioni alle gare e sui pneumatici
TORINO – Grande festa a Lingotto Fiere di Torino in occasione di Automotoracing per la premiazione dei piloti che si sono particolarmente distinti nella Michelin Historic Rally Cup 2016. Sul palco dell’Oval della struttura fieristica torinese sono sfilati tutti i premiati delle sei classi in cui è suddivisa la coppa indetta da Area Gomme, l’azienda che si occupa della distribuzione in Italia dei penumatici della Casa di Clermont Ferrand. Con loro anche i vincitori dei tre raggruppamenti, Massimo Giuliani, Nicholas Montini e Fausto Fantei che oltre a ricevere la coppa hanno avuto in premio una tuta e un consistente premio in denaro.
Le premiazioni torinesi sono state anche l’occasione per presentare le novità della Michelin Historic Rally Cup 2017 che scatterà a breve con il rally delle Vallate Aretine. “Iniziamo dalle conferme” ha precisato Mario Cravero titolare di Area Gomme. “La Coppa si svolgerà su sei gare, come l’anno scorso e tornerà, come nel passato a essere disputata su rally esclusivamente storici. Ai cinque rally solo storici, già palcoscenico della Michelin Historic Rally Cup 2016, si aggiungerà a chiudere il cerchio il RAAB, Rally Alto Appennino Bolognese, in programma il 28 e 29 luglio. Delle sei gare in calendario, quattro fanno parte del Campionato Italiano Rally Auto Storiche (Rally Vallate Aretine, Rally Campagnolo, Rally Lana Storico e Rally dell’Elba, quest’ultimo valido anche per il Campionato Europeo). Il meccanismo dell’assegnazione dei punteggi della Coppa rimane invariato, con la sua suddivisione in sei classi e tre raggruppamenti, perché vogliamo ribadire la nostra volontà di sottolineare e premiare le vere auto storiche, quelle che hanno fatto la storia dei rally nell’epoca d’oro. Rispetto allo scorso anno la Michelin Historic Rally Cup non sarà più divisa in due gironi distinti, ma si svilupperà senza soluzione di continuità su tutte le sei gare prendendo in considerazione cinque risultati utili su sei (quindi con un solo scarto) per rendere avvincente la lotta sino alla fine della stagione in tutte le categorie”.

“Una piacevole novità è il ritocco verso l’alto del montepremi, grazie all’ingresso di due partner importanti come Abarth e Sabelt, che offriranno premi di consistenza e che sicuramente saranno apprezzati dai partecipanti alla Michelin Historic Rally Cup 2017” prosegue Cravero. “Le vetture dello ‘scorpione’ (tutte quelle omologate per correre su strada, in particolare Ritmo 75, 124, 131 e A112 Abarth) saranno protagoniste di una gara nella gara con apposita classifica estrapolata da quella generale e concorreranno, oltre ai premi di classe e raggruppamento della Michelin Historic Rally Cup a premi speciali che consisteranno in un kit abbigliamento griffato Abarth per ogni raggruppamento, mentre i piloti delle A112 Abarth si disputeranno una bicicletta, un orologio e un kit abbagliamento Abarth per i primi tre classificati”. Cravero ha poi presentato i ricchi premi in denaro e in natura istituzionali della Coppa che comprendono orologi Chrono Michelin Motorsport, e abbigliamento Sabelt per i vincitori di Raggruppamento e delle varie classi.
“Infine dobbiamo ricordare che l’iscrizione alla Michelin Historic Rally Cup 2017 continua a essere gratuita. Gli unici obblighi per i concorrenti sono l’apposizione sulle carrozzerie delle loro vetture degli adesivi Michelin, Sabelt e per i partecipanti alla Coppa Abarth dei loghi di Abarth Classiche e di…. usare pneumatici Michelin in ogni momento della gara” conclude Mario Cravero. Resta lo sconto del 10% offerto dagli organizzatori sulla tassa di iscrizione delle singole gare e uno sconto del 10% applicato da Area Gomme al momento del primo acquisto di un treno di pneumatici racing. Insomma, partecipare alla Michelin Historic Rally Cup 2017 rappresenta un risparmio sui costi di gara, oltre che una sfida in amicizia con gli altri concorrenti.

Michelin Historic Rally Cup 2017
10-11 marzo: Rally Vallate Aretine (Arezzo)
5-6 maggio: Memorial Conrero (Ivrea, TO)
25-27 maggio: Rally Campagnolo (Isola Vicentina, VI)
23-24 giugno: Rally Lana Storico (Biella)
28-29 luglio: Rally R.A.A.B (Castiglione de Pepoli, BO)
21.22 settembre: Rally Elba (Capoliveri, LI)

Al termine della stagione saranno redatte le classifiche estrapolando i concorrenti della Michelin Historic Rally Cup 2017 suddivisi in:
1° Raggruppamento
2° Raggruppamento
3° Raggruppamento
Classifica delle sei classi in cui è suddivisa la Michelin Historic Rally Cup 2017
Classifica delle vetture Abarth suddivisa nei tre Raggruppamenti
Classifica A112 Abarth

Ai vincitori di Raggruppamento vanno in premio
3000 € (solo per Secondo e Terzo Raggruppamento)
1 orologio Chrono Michelin Motorsport
1 tuta Sabelt TS-3
1 paio di guanti Sabelt FG-150
1 paio di scarpe Sabelt RS-100
I premi di Secondo e Terzo Raggruppamento non sono cumulabili con quelli di classe.

Per ognuna delle classi M1, M2, M3, M4, M5, M6:
1° classificato: 1.000,00 €, N° 1 orologio Chrono Michelin Motorsport
2° classificato: N° 1 tuta Sabelt TS-3
3° classificato: N°1 paio di guanti Sabelt FG-150 e n° 1 paio di scarpe Sabelt RS-100

Abarth, premio speciale di raggruppamento
1° classificato tra le vetture Abarth appartenenti al 1° Raggruppamento: N° 1 kit di abbigliamento Abarth
1° classificato tra le vetture Abarth appartenenti al 2° Raggruppamento: N° 1 kit di abbigliamento Abarth
1° classificato tra le vetture Abarth appartenenti al 3° Raggruppamento: N° 1 kit di abbigliamento Abarth

Abarth, premio speciale riservato alle vetture A 112 ABARTH
1° classificato: N° 1 bicicletta Abarth
2° classificato: N° 1 orologio Abarth
3° classificato: N° 1 kit abbigliamento Abarth
N.B. I premi speciali Abarth, riservati alle vetture Abarth appartenenti alla lista in allegato, sono cumulabili con i premi della Michelin Historic Rally Cup 2017

Per informazioni, classifiche, regolamenti e gallery:
https://www.mcups.it/michelin-historic-rally

Immagine realizzata da Action Race

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Confermate le date per le manifestazioni Rally Club Valpantena del 2020

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY CLUB VALPANTENA, MATTEO BELLAMOLI – Il 2° Lessinia Rally Historic e …

Il novembre pigliatutto di Clacson Motorsport

FONTE: UFFICIO STAMPA CLACSON MOTORSPORT, FABRIZIO HANDEL – La compagine trentina è protagonista tra le …

Monza Rally Show: il Team Guagliardo c’è

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM GUAGLIARDO, DANIELE FULCO – PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO, GLI ALFIERI …