In evidenza
Diretta Rally
Home / News / Altre notizie / Mendola History: comunicato n. 2

Mendola History: comunicato n. 2

FONTE: UFFICIO STAMPA MENDOLA HISTORY – E’ arrivata la primavera o forse non è mai arrivato l’inverno e questo ci permette di andare a cercare strade, piazze, paesi per i nostri regolaristi.
L’Alto Adige si veste a festa con i colori intensi dei fiori nelle valli, l’ultimo bianco dei monti, il verde dei prati rigogliosi: questa è la provincia che aspetta i partecipanti all’11° Mendola History e al 6° EcoRally della Mendola.
Anche quest’anno l’ottava prova del Campionato Italiano Regolarità Autostoriche, si correrà in Alto Adige con partenza e arrivo a Bolzano. Finalmente come richiesto dai concorrenti, una sola giornata di gara con verifiche nel pomeriggio del 2 giugno e gara il 3 giugno, finalmente uno staff leggero e capace, finalmente Mendola!
Poi al seguito le vetture a energia alternativa, le elettriche, le ibride, l’idrogeno….ieri, oggi e domani quindi! E ancora una volta, patner della manifestazione ecologica, ci sarà il GAI, Gruppo Acquisto Ibrido a avvalorare l’importanza che fuori dalla nostra regione, ha assunto l’EcoRally della Mendola per i “tecnici” dell’energia pulita.
Grazie fin d’ora a chi ha confermato l’appoggio di sempre, a chi sa starci vicino anche nei momenti difficili, a chi crede nelle capacità e serietà della Scuderia Dolomiti o meglio di poche ma capaci persone che portano avanti questo storico nome da 60 ani!
E’ si, perchè quest’anno la Scuderia compie 60 anni di storia, di vita: fondata nel 1957, ha saputo tenere alto lo sport dell’auto su tutti i fronti facendo nascere e emergere al suo interno grandi piloti di pista, salita e rally…fino ad arrivare in F1 con l’indimenticabile Prinoth o al campionato europeo della montagna con il mitico Nesti.!
Grazie dicevamo prima di tutto all’Azienda di Soggiorno di Bolzano che subito, e come sempre, ha creduto e crede nella manifestazione che ormai fa parte del calendario annuale; grazie alla A22 Autostrada del Brennero che con la Scuderia condivide il viaggiare in maniera rispettosa con quel “green corridor” a ridotto inquinamento con stazioni di ricarica elettriche e idrogeno, guardando al futuro di tali vetture come giusta alternativa alla circolazione; grazie all’ Alperia che di energia se ne intende raggruppando in Alto Adige la maggior parte delle centrali idroelettriche e relativa distribuzione, grazie alla Provincia Autonoma di Bolzano e al suo Assessorato, competente in materia, che ci è sempre vicino.
Saremo sempre accolti dall’elegante e confortevole Hotel Four Points by Sheraton, coccolati in partenza da una piazza unica come piazza Walther, il salotto di Bolzano, ma……le sorprese non mancheranno: ancora una volta l’Alto Adige e la Scuderia Dolomiti vi stupiranno!
Vi aspettiamo numerosi, a breve sul sito modulo di iscrizione e programma indicativo!

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Motor Show: Island Motorsport c’è

FONTE: UFFICIO STAMPA ISLAND MOTORSPORT, DANIELE FULCO -ALLA KERMESSE BOLOGNESE, GARA TEST PER IL PORTACOLORI …

Dicembre inizia bene per Balletti Motorsport

FONTE: UFFICIO STAMPA BALLETTI MOTORSPORT, ANDREA ZANOVELLO – Quello passato, è stato un positivo fine …

Scuderia Palladio Historic ha chiuso il 2017 al Monza Historic Rally Show

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA PALLADIO HISTORIC, ANDREA ZANOVELLO – Due su tre le BMW M3 …