In evidenza
Diretta Rally
Home / News / Team Bassano all’assalto del Lahti Historic Rally

Team Bassano all’assalto del Lahti Historic Rally

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Quattordici equipaggi pronti vestiranno i colori del Team Bassano nell’imminente Lahti Historic Rally in programma nel fine settimana in Finlandia. “Lucky”, Bentivogli, Ormezzano e Noberasco si ritrovano da avversari dopo tanti anni e Meggiarin – Gallotti colorano di rosa l’evento!
Romano d’Ezzelino (VI), 17 luglio 2017 – Con un paio di settimane d’anticipo rispetto alla tradizionale data di agosto, il Team Bassano ha iniziato i preparativi per quella che è diventata una delle presenze d’obbligo nel settore dei rally storici: la partecipazione al Lahti Historic Rally in Finlandia è infatti diventata una tradizione e per la dodicesima volta il team capitanato da Mauro Valerio ha organizzato la trasferta nella terra dei “Flying Finns” che quest’anno vedrà ben quattordici vetture dall’ovale azzurro sulle fiancate, sulle sessanta iscritte in totale: quasi il venticinque per cento degli iscritti vestirà i colori della scuderia bassanese.
Lo scorso venerdì 14 luglio, proprio dalla località vicentina sono partite le due bisarche sulle quali sono state caricate le vetture oltre ad alcuni mezzi per l’assistenza. Mai come quest’anno la compagine tricolore si presenta ricca di grandi nomi e di interessanti novità; l’elenco inizia, doverosamente coi sanmarinesi Giuliano Calzolari e Silvio Stefanelli che partono come l’equipaggio da battere grazie alla vittoria del 2016 ottenuta con la Ford Escort RS Gruppo 4 con la quale si ripresentano al via; è poi la volta di un quartetto di piloti che la memoria riporta indietro agli anni ’80 quando gli stessi si sfidavano nel Campionato Italiano. Parliamo di “Lucky”, Bruno Bentivogli, Federico Ormezzano e Gabriele Noberasco, nell’ordine in cui compaiono nell’elenco iscritti. L’attuale leader del CIR Auto Storiche sarà al via con la Lancia Delta Integrale Gruppo A in coppia con Fabrizia Pons la quale ritroverà le veloci speciali finlandesi ventitré anni dopo averle corse navigando Ari Vatanen. Per il romagnolo Bentivogli il Lahti Historic è diventata tappa fissa e sarà nuovamente al via con la Ford Sierra Cosworth Gruppo N che dividerà con Andrea Cecchi. Dopo averlo seguito da spettatori nel 2016, Federico Ormezzano ed Elisabetta Tognana risalgono sulla Talbot Lotus Sunbeam Gruppo 2 attratti dal fascino del rally finnico e anche per “Odeon” Noberasco l’evento finlandese e la compagnia che troveranno sono stati fondamentali per decidere di unirsi ed affrontare la gara assieme a Michele Ferrara con la BMW M3 Gruppo A. E sono ben tre le “posteriori” bavaresi visto che altre due vedranno al via i fratelli Longo: Enrico in coppia con Marsha Loredana Zanet e Mariano navigato da Mario Pieropan. Stregato lo scorso anno dai dossi finlandesi, il comasco Andrea Guggiari torna in gara con la Ford Escort RS Gruppo 4 e sarà navigato da Samuele Sordelli. Sarà poi la volta dei padovani Giampaolo Mantovani e Luigi Annoni al via della nuova avventura con la Porsche 911 RSR Gruppo 4 e pronte al debutto nell’Olimpo dei rally sono anche Lisa Meggiarin e Silvia Gallotti che, oltre ad esser l’unico equipaggio femminile, saranno al via con una delle vetture più “piccole”: l’Autobianchi A112 Abarth Gruppo 2. Tra gli esperti del Lahti vanno sicuramente menzionati anche Pietro Turchi e Carlo Lazzerini al via con l’intramontabile Fiat 125 Special Gruppo 1, mentre per Matteo Luise e Melissa Ferro si tratta di una nuova emozionante sfida che affronteranno con la Fiat Ritmo 130 TC Gruppo A. Nella “multinazionale” che difenderà i colori del Team Bassano vi saranno inoltre i coniugi tedeschi Peter ed Elke Goeckel con l’Opel Kadett SR Gruppo 2 assieme ai connazionali Michael Stock e Gerhard Weiss su Porsche 911 SC Gruppo 4. Il quindicesimo equipaggio doveva esser quello composto dai britannici Callum Guy e George Gwinn su Ford Escort RS, ma un problema di salute costringe il pilota a rinunciare: il Team Bassano coglie l’occasione per rivolgere un augurio di pronta guarigione al veloce pilota scozzese.
Il Lahti Historic Rally è valevole per il Campionato Europeo Rally Storici e si svolgerà su due tappe con dodici prove speciali su fondo sterrato; la partenza è prevista alla 11.01 di venerdì 21 e l’arrivo alle 17.30 di sabato 22 luglio.

Notizie e aggiornamenti al sito web www.teambassano.com

Immagine realizzata da Mauro Valerio

Ufficio Stampa Team Bassano
Andrea Zanovello – www.rallysmedia.com

 

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Team Bassano: Tuscan Rewind e Milano Autoclassica nel fine settimana

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Ancora impegni per la scuderia dall’ovale azzurro …

Le A112 Abarth del Trofeo protagoniste a Milano

FONTE: UFFICIO STAMPA TROFEO A112 ABARTH, ANDREA ZANOVELLO – A Milano Autoclassica presso la Fiera …

Sei equipaggi al Tuscan per la Coppa A112 Terra

FONTE: UFFICIO STAMPA TROFEO A112 ABARTH YOKOHAMA, ANDREA ZANOVELLO – A Montalcino, i sei equipaggi …