memoryfornaca2024

Doppio impegno trentino per la Scuderia Palladio Historic

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA PALLADIO HISTORIC, ANDREA ZANOVELLOUn equipaggio al Rallye San Martino e tre piloti alla concomitante “Trento – Bondone” pronti a portare in gara nel prossimo fine settimana i colori del “gatto col casco”
Vicenza, 12 giugno 2024 – Due gare nella stessa provincia caratterizzano l’imminente fine settimana della Scuderia Palladio Historic: la cronoscalata “Trento – Bondone” e il Rallye San Martino Historic.
Tre sono i piloti iscritti nella versione storica della celebre gara in salita trentina, la più lunga dell’intero panorama nazionale coi suoi 17 chilometri. Con la Porsche 911 RS Gruppo 4 Umberto Pizzato prova a candidarsi per puntare al successo nel 2° Raggruppamento, categoria dove concorre anche la Fiat Giannini 128 NP Gruppo 2 di “Otto Von Ranap”; a completare il terzetto sarà invece “Pac” che ritrova il volante della sua Lola T590 motorizzata Ford. Sabato 15 giugno si svolgerà la salita di prova e l’indomani la manche di gara con le auto storiche che, come sempre, partiranno prima delle moderne.
Da venerdì 14 a sabato 15 si correrà anche il Rallye San Martino Historique con validità per il Trofeo Rally ACI Vicenza; tra gli iscritti, coi colori della Scuderia Palladio Historic vi sono Paolo Marcon e Giovanni Somenzi su Lancia Fulvia Coupé Gruppo 4 con la quale dovranno affrontare le sette prove speciali in programma con partenza ed arrivo a San Martino di Castrozza.
Uno sguardo anche oltre confine, precisamente in Ungheria, dove si correrà il Mecsek Rallye valevole quale quarto appuntamento del Campionato Europeo FIA rally storici, obiettivo nel mirino di “Zippo” e Nicola Arena pronti ad ingaggiare una nuova sfida sportiva con la loro Audi “quattro”. Due le tappe da affrontare tra venerdì e sabato prossimi, con dodici prove speciali; partenza ed arrivo nella cittadina di Pecs.
Nello scorso fine settimana si è svolta la Targa AC Bologna, quinta tappa del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche dove Mauro Argenti e Roberta Amorosa su Porsche 911 S si sono piazzati in ventesima posizione assoluta.

A margine, e a seguito di una triste notizia pervenuta nella giornata odierna, il direttivo della Scuderia Palladio Historic unitamente a soci e sostenitori, porge le sincere condoglianze a familiari ed amici di Mirco Santacaterina, navigatore che aveva affiancato anche piloti della scuderia, mancato a seguito di un male incurabile.

Altre notizie ed informazioni della scuderia al sito web www.palladiohistoric.it

Immagine: Campanari

Ufficio Stampa Scuderia Palladio Historic
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Millecurve, la prima vittoria assoluta nel CIREAS

FONTE: UFFICIO STAMPA ROVIGO CORSE, FABRIZIO HANDEL – Gli Indelicato portano Rovigo Corse sul gradino …

Podio di 4° Raggruppamento per Riolo al Sestriere

FONTE: UFFICIO STAMPA TARGA RACING CLUB, AGENZIA ERREGIMEDIA – Al portacolori della Squadra piloti Senesi …

Stefano Peroni conquista la 42^ Cesana – Sestriere

FONTE: UFFICIO STAMPA CIVSA, ROSARIO GIORDANO – Il fiorentino della Bologna Squadra Corse su Martini …