In evidenza
Rallysmedia
Home / Chi siamo

Chi siamo

Da dieci anni punto di riferimento per l’automobilismo sportivo storico in Italia

Rallystorici.it si avvicina al compimento del decimo anno di vita: dal timido esordio del 2 maggio 2006, data scelta non a caso bensì con la volontà di ricordare la scomparsa di Henri Toivonen nel 20° anniversario, sino all’affermazione come portale web di riferimento in Italia della specialità, di passi importanti ne sono stati compiuti.

Un sito creato da autodidatta, con delle conoscenze di informatica pari a zero, carente nella grafica, ma sempre giudicato dai visitatori efficace nella sua semplicità di consultazione e offerta dei contenuti portale.

L’evoluzione dall’iniziale ventina di visitatori giornalieri, sino ai 3.172 del 27 aprile 2013 giorno in cui si corse il 9° Rally Campagnolo, è la prova della crescita della notorietà e dell’interesse verso il sito; le pagine visualizzate solo quel giorno grazie anche ad una specie di diretta web che curai dalla sala stampa, superarono le 10.000.

Rallystorici.it, inoltre,dal 28 novembre 2011 è iscritto quale testata giornalistica presso il Tribunale di Venezia ed uno dei pochi siti del settore ad avere questa caratteristica oltre a quella di esser gestito da un giornalista iscritto all’Albo.

Una nuova grafica ed il miglioramento dei contenuti assieme ad una maggior diffusione delle notizie tramite i principali social network sono le novità del 2016 per offrire ai visitatori un portale al passo coi tempi senza dimenticare le caratteristiche di base ovvero la completezza delle notizie, la tempestività degli aggiornamenti e la semplicità di consultazione; si sta però lavorando per altri servizi che se confermate le collaborazioni, verranno presentati durante la stagione.

Non solo Rally Storici…

Due le sezioni dedicate alle notizie, una esclusiva per i rally storici e la nuova nella quale troveranno spazio tutte quelle relative alle altre manifestazioni di autostoriche (pista, salita, regolarità) ed altri articoli sempre inerenti al mondo delle storiche e della storia dell’automobile.

Si ricorda a tal proposito che per far pubblicare un comunicato è sufficiente inviarlo in formato Word all’indirizzo info@rallystorici.it corredato da un’immagine di formato massimo 1200 x 800 pixel libera da copyright e riportando il nome dell’autore; anche per i testi si richiede venga citato l’autore.

Si precisa che il titolare del sito non è in alcun modo responsabile dei contenuti di altri siti che vengono linkati o collegati alle pagine di Rallystorici.it.

Nel caso in cui venissero rilevati testi o immagini protette da copyright inseriti inavvertitamente, si prega di avvisare al fine di provvedere alla rimozione. Si precisa inoltre, che testi ed immagini pubblicate, non possono esser riprodotti, anche parzialmente, senza autorizzazione scritta del titolare.

Rallysmedia