Marking Products 2

Salita dello Spino: primi punti per Island Motorsport

FONTE: UFFICIO STAMPA, DANIELE FULCO – IN TOSCANA, UNA PIAZZA D’ONORE DI CLASSE SEGNA L’ESORDIO “BAGNATO” DEL GENTLEMAN DRIVER NISSENO FRANCESCO BRANCIFORTI (PORSCHE 911/S) NEL TRICOLORE SALITA AUTOSTORICHE
Pieve Santo Stefano (Ar), 15 maggio 2016 – Un avvio di stagione all’insegna di condizioni meteo altalenanti per il gentleman driver nisseno Francesco Branciforti che, nonostante fosse al debutto alla 7ª Cronoscalata Storica dello Spino, terzo appuntamento del Campionato italiano Velocità Salita Autostoriche (CIVSA), andato in scena nell’Aretino, ha conquistato la piazza d’onore in classe GT 2000 racimolando i primi preziosi punti nel “Tricolore”.
L’alfiere della scuderia Island Motorsport, alla sola seconda esperienza con la Porsche 911/S di 1° Raggruppamento, preparata dal team Guagliardo e fregiata OM Group, ha accusato qualche problema con le gomme nella prima manche ufficiale odierna; deciso a migliorarsi nella seconda salita, è stato sorpreso da un vero e proprio diluvio pochi istanti prima dello start riuscendo, successivamente e pur con qualche difficoltà, a concludere nonostante tutto alla bandiera a scacchi.
«Ho affrontato la seconda e ultima manche con pneumatici slick, convinto che il tempo avrebbe retto – ha spiegato Branciforti all’arrivo – Eppure, una volta schierato in griglia e pronto a scattare all’accensione del semaforo verde, l’intero tracciato è stato investito da un’improvvisa pioggia battente. Una volta partito e privo di coperture idonee, infatti, mi sono intraversato ai primi due tornanti perdendo oltre 20 secondi. Contrattempi, fortunatamente, privi di conseguenze tanto che, seppur abbassando i ritmi, sono riuscito a proseguire. Di positivo, al di là dei primi punti nell’’Italiano’, rimane il riscontro cronometrico (4’09”55 e primato di categoria ndr) spuntato, sull’asciutto, al termine della seconda prova del sabato. Una prestazione che fa ben sperare per il prosieguo».
Una breve pausa, infatti, per il pilota siciliano, ma toscano d’adozione, che sarà richiamato all’impegno tra due sole settimane in occasione della 52ª Coppa della Consuma, quarto appuntamento della serie nazionale di specialità, in programma a fine maggio in provincia di Firenze.

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Tour de Corse 2022 Edition (2 – 8 october): entries open on 15th january

FONTE: TOUR DE CORSE HISTORIQUE -Dear friends, drivers, co-drivers, team managers and all the fans …

Obbligo di Green Pass ‘rafforzato’ (cd ‘Super Green Pass’) per tutte le competizioni sportive

FONTE: SITO ACI SPORT – A seguito dell’entrata in vigore del decreto-legge 24 dicembre 2021, …

A marzo il Rally Cefalù Città Turistica

FONTE: UFFICIO STAMPA TEMPO SPORT – Saranno il nuovo rally Cefalù Città Turistica con l’abbinato …