Marking Products 2
Home / News / Tre fronti per la Scuderia Island Motorsport

Tre fronti per la Scuderia Island Motorsport

FONTE: UFFICIO STAMPA ISLAND MOTORSPORT, DANIELE FULCO – NELL’OLTREPÒ PAVESE, PIANTANIDA-TESTORI (OPEL KADETT EX SEPP HAIDER) AL VIA DEL RALLY 4 REGIONI. IN TOSCANA, ENNESIMO ESORDIO PER IL NISSENO FRANCESCO BRANCIFORTI (PORSCHE 911/S) ALLA SCARPERIA-GIOGO VALIDA PER IL TRICOLORE SALITA AUSTORICHE. DEBUTTO STAGIONALE ALLA ‘MORANO-CAMPOTENESE’ PER IL GENTLEMAN DRIVER REGGINO SALVATORE PATAMIA (PORSCHE 911 SC)
Salice Terme (Pv), 9 giugno 2016 – Un prossimo fine settimana su tre fronti – oltre il Nebrodi Rally – per la Island Motorsport, chiamata a un triplice confronto agonistico su tutto il territorio nazionale.
Partendo dal Settentrione, infatti, la scuderia siciliana sarà rappresentata da Giorgio Piantanida, impegnato al via del prestigioso Rally 4 Regioni, gara riservata alle auto d’antan e in programma dal 10 all’11 giugno sui colli dell’Oltrepò Pavese.
Prima uscita stagionale per l’ex sciatore azzurro che, in coppia col fido Alberto Testori, sarà al volante della già ufficiale Opel Kadett Gsi ex Sepp Haider, gestita dalla Colombi Racing. Per Piantanida si tratterà di un ritorno sugli asfalti dell’Appennino lombardo, dopo aver partecipato all’edizione 2012 del “4 Regioni”, seppur tra le All Stars.
La competizione scatterà venerdì prossimo con la disputa delle prime due prove speciali in notturna, per concludersi il giorno successivo con le nove frazioni cronometrate rimanenti.
Scendendo per lo Stivale, la squadra approderà anche in Toscana in vista della Scarperia-Giogo, quinto appuntamento del Campionato italiano Velocità Salita Autostoriche. Sulle strade del Mugello, ennesimo esordio per il pilota nisseno Francesco Branciforti, su Porsche 911/S del team Guagliardo e fregiata OM Group, reduce da un primato e da un podio in classe GT 2000 centrati nei due precedenti match della serie tricolore di specialità.
La manifestazione entrerà nel vivo sabato con due turni di prove ufficiali, seguiti la domenica dall’unica manche cronometrata che determinerà la classifica finale.
Infine, da registrare una new entry tra le fila della Island. Il neo portacolori Salvatore Patamia, infatti, farà il proprio debutto stagionale alla 6ª Morano-Campotenese, quarto atto del Campionato italiano Velocità Montagna (CIVM), in scena nel Cosentino. Il gentleman driver calabrese, da sempre legato alla Sicilia, punterà a un risultato di prestigio tra le “storiche”, alla guida della Porsche 911 Sc del team SPM, modello già “testato” lo scorso aprile nell’ambito della rievocazione della “Monte Pellegrino Historic”

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Rallye Elba: due scratch in notturna, Bettini (Lancia Delta) comanda in casa

FONTE: NEWSLETTER ACI SPORT – L’elbano outsider del CIR Auto Storiche mette tutti in riga. …

ACI Sport: partito il Rallye Elba Storico.

FONTE: NEWSLETTER ACI SPORT – Partito il Rallye Elba Storico. È subito spettacolo in notturna …

Vacanze finite per la Michelin Historic Rally Cup: si va all’Elba Storico

FONTE: UFFICIO STAMPA MICHELIN HISTORIC RALLY CUP, TOMMASO VALINOTTI – Dopo la lunga pausa seguita …