Marking Products 2

Una Rievocazione Storica per i 50 anni della Caprino-Spiazzi

FONTE: UFFICIO STAMPA ACI VERONA ,MATTEO BELLAMOLI– IL 4 SETTEMBRE DEBUTTA LA RIEVOCAZIONE STORICA DELLA CRONOSCALATA L’EVENTO IDEATO PER FESTEGGIARE I PRIMI 50 ANNI DEL MITO
Partecipazione aperta a tutte le tipologie di vetture per due manches di puro spettacolo
La notizia si è già diffusa tra gli appassionati veronesi e l’ambiente è in fibrillazione. Il 4 settembre 2016 tornerà, dopo qualche anno di assenza, la popolare cronoscalata Caprino-Spiazzi nell’anno in cui si celebra il 50simo anniversario dalla prima edizione, datata 1966.
Sarà un’edizione completamente inedita, voluta dall’Automobile Club Verona e organizzata in collaborazione con l’HCC Verona, il Comune di Verona e il Comune di Caprino Veronese.
Non si tratterà infatti di una cronoscalata vera e propria, ma della prima edizione della “Rievocazione Storica Caprino-Spiazzi”, come è stata ribattezzata dagli ideatori. Due manches su strada chiusa, nessun rilevamento cronometrico, partecipazione aperta a qualsiasi tipologia di vetture incluse sport, formula, barchette, gran turismo, rally e quant’altro. Uno spettacolo di suoni e motori che tornerà ad accendere di entusiasmo i cuori degli appassionati veronesi e non solo.
L’appuntamento si dividerà in due eventi paralleli: un Raduno Rievocativo Dinamico e una Parata Classica. Il primo avrà come fulcro Caprino Veronese e ammetterà qualsiasi tipo di vettura dell’epoca 1950-1990: stradale, corsa, con o senza targa, prototipi e via dicendo. I partecipanti al Raduno si ritroveranno a Caprino Veronese domenica 4 settembre e disputeranno due manches sul tracciato della Caprino-Spiazzi. Tra la prima e la seconda manche i partecipanti saranno ospiti del bellissimo territorio per un pranzo riservato in cui potranno assaporare la tipica cucina locale.
La Parata Classica, aperta invece alle vetture dell’epoca 1919-1990 ma in questo caso stradali, targate e in regola con il codice della strada, partirà invece dalla centralissima Piazza Bra. I partecipanti si ritroveranno a Verona nella mattinata di domenica 4 settembre e dalle 9:30 partiranno alla volta di Caprino. La tappa di avvicinamento prevede il passaggio su altre strade legate alla cultura motoristica veronese, come la Salita delle Torricelle ma non solo. All’arrivo a Caprino i partecipanti della Parata si accoderanno a quelli del Raduno Rievocativo Dinamico per disputare, sempre su strada chiusa e senza rilevamenti, le medesime sue manches intervallate dal pranzo.
In serata arrivo e premiazioni a Caprino, che per l’occasione metterà a disposizione il suggestivo loggiato di Palazzo Carlotti.
Tutte le informazioni sono già disponibili all’indirizzo web www.caprinospiazzi.com che debutterà nei prossimi giorni con una nuova veste grafica. Le iscrizioni, proposte ad un prezzo decisamente accattivante, apriranno il 1 di luglio.
Info line al numero dedicato 392 639 5187

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Tour de Corse 2022 Edition (2 – 8 october): entries open on 15th january

FONTE: TOUR DE CORSE HISTORIQUE -Dear friends, drivers, co-drivers, team managers and all the fans …

Obbligo di Green Pass ‘rafforzato’ (cd ‘Super Green Pass’) per tutte le competizioni sportive

FONTE: SITO ACI SPORT – A seguito dell’entrata in vigore del decreto-legge 24 dicembre 2021, …

A marzo il Rally Cefalù Città Turistica

FONTE: UFFICIO STAMPA TEMPO SPORT – Saranno il nuovo rally Cefalù Città Turistica con l’abbinato …