marking products nwrc

Island Motorsport: Cronoscalata del Santuario

FONTE: UFFICIO STAMPA, DANIELE FULCO – ISLAND MOTORSPORT AL VIA DELLA CRONOSCALATA DEL SANTUARIO A CEFALÙ, NEL PALERMITANO, SCHIERATI STEFANO DOLCE (PORSCHE 911 SC), ROBERTO GENOVESE (PORSCHE 911 SC), RAFFAELE PICCIURRO (PORSCHE 911 CARRERA) E FRANCESCO BRANCIFORTI (PORSCHE 911/S) NEL SESTO ROUND DEL TRICOLORE SALITA AUTOSTORICHE TRA LE AUTO MODERNE, RIENTRO DI ANTONIO STAGNO (PORSCHE 997 GT3 EX DELECOUR)
Cefalù (Pa), 23 giugno 2016 – Prossimo al giro di boa, il Campionato italiano Velocità Salita Autostoriche farà tappa in terra di Trinacria, nell’imminente fine settimana, con la disputa della 2ª Cronoscalata del Santuario, sesto di dieci appuntamenti stagionali, in scena a Cefalù, nota località turistica nei pressi di Palermo.
Un prestigioso impegno casalingo che la scuderia siciliana Island Motorsport onorerà schierando al via ben cinque portacolori.
Procedendo con ordine, saranno della partita Stefano Dolce, al rientro dopo la partecipazione al Monza Rally Show 2015, e Roberto Genovese che, per l’occasione, svestiti i consueti panni di esperto navigatore, si accomoderà sul lato sinistro dell’abitacolo. Entrambi saranno al volante di due Porsche 911 Sc di 3° Raggruppamento, allestite dal team SPM.
Occhi puntati anche sul “veterano” Raffaele Picciurro che, dopo quattro anni di assenza, tornerà a calcare il mitico tracciato della “Cefalù-Gibilmanna” su Porsche 911 Carrera di 2° Raggruppamento, curata dal team Di Matteo, tentando di bissare la vittoria già conseguita nell’edizione 2012.
Nel 1° Raggruppamento, non mancherà, di certo, l’esordiente Francesco Branciforti, sempre al volante della Porsche 911/S del team Guagliardo e fregiata OM Group. Il gentleman driver nisseno, impegnato a tempo pieno nella serie tricolore, sarà chiamato a racimolare ulteriori punti in classe GT 2000 in ottica campionato, vista anche l’assenza del suo diretto avversario di categoria.
Tra le vetture moderne (ammesse un massimo di 35 in coda ai modelli d’antan), invece, tutti i riflettori sul rientrante Antonio Stagno. Il gentleman driver palermitano, infatti, sarà ai nastri di partenza a bordo della Porsche 997 Gt3 ex Delecour del team Guagliardo; ovvero la medesima auto con la quale, lo scorso maggio, ha conquistato il terzo gradino del podio alla “Floriopoli-Cerda”.
Andando al programma della competizione cefaludese, si entrerà nel vivo sabato 25 giugno con la disputa di due prove cronometrate lungo gli oltre 11 chilometri del leggendario tracciato che condurrà i concorrenti fino al Santuario di Gibilmanna. La domenica, invece, lo start dell’unica manche ufficiale che sancirà la classifica finale.

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Biella Motor Team al Rally di Salsomaggiore Terme

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA BIELLA MOTOR TEAM – Dopo un inizio di stagione complicato, a …

Jolly Racing Team e Brunero Guarducci: podio di raggruppamento a Salsomaggiore Terme

FONTE: UFFICIO STAMPA JOLLY RACING TEAM, GABRIELE MICHI – La scuderia larcianese conquista la quarta …

Balletti Motorsport: è vittoria a Salsomaggiore

FONTE: UFFICIO STAMPA BALLETTI MOTORSPORT, ANDREA ZANOVELLO – Nel rally storico corso tra sabato e …