In evidenza
Rallystorici.it Promo
Home / News / Altre notizie / Aci Verona partner tecnico de La Sfida dei Campioni

Aci Verona partner tecnico de La Sfida dei Campioni

FONTE: UFFICIO STAMPA AC VERONA, MATTEO BELLAMOLI – L’evento, che si svolgerà durante Verona Legend Cars, riunirà insieme in un’unica sfida Miki Biasion, Markku Alén, Juha Kankkunen, François Delecour, Piero Liatti, Lucky Battistolli, Alex Fiorio e Fabio Andolfi.
L’edizione 2017 di Verona Legend Cars andrà in scena dal 5 al 7 maggio prossimi a Veronafiere Il salone dedicato al mondo dell’Heritage arriva alla sua terza edizione e potrà contare sulla passione e l’affetto dei veronesi per le auto d’epoca.
Una delle grandi novità di questa edizione di Verona Legend Cars sarà l’inedita Sfida dei Campioni, appuntamento che farà rivivere il sapore dei rally degli anni Ottanta e Novanta e vedrà sfidarsi in pista Miki Biasion, Markku Alén, Juha Kankkunen, François Delecour, Piero Liatti, Lucky Battistolli autentiche leggende della specialità assieme ad Alex Fiorio e Fabio Andolfi,.
La sfida, si consumerà su un percorso ricavato all’interno del quartiere fieristico, disegnato in modo da permettere la sfida diretta tra due vetture contemporaneamente. I piloti dovranno prima destreggiarsi in sfide a tempo e poi negli scontri diretti fino alla finalissima di domenica 7 maggio. Le vetture utilizzate saranno l’Abarth 695 Biposto, la Abarth 124 Rally, la Lancia Rally 037 e la Lancia Delta Integrale, in un connubio tra passato e presente che fa già fremere il cuore degli appassionati.
L’Automobile Club Verona ha aderito con entusiasmo a questo progetto, grazie al know how accumulato nel corso degli anni con l’organizzazione di eventi sportivi di grande spessore, tra tutti il Rally Due Valli. L’AC Verona, che rappresenta la Federazione Sportiva nazionale (ACI Sport) sul territorio, presterà le proprie competenze per il disegno del tracciato, per la sicurezza e le disposizioni previste dalla normativa sportiva italiana e per il presidio dei Commissari di Percorso che lavoreranno nei giorni in cui i grandi campioni si sfideranno a Verona.
«Per noi è molto importante questa collaborazione con Verona Legend Cars» ha spiegato il Presidente dell’Automobile Club Verona Adriano Baso. «Organizzare un evento in cui si sfideranno Biasion, Alén Kankkunen, Delecour, Liatti, “Lucky”, Fiorio e il nostro Fabio Andolfi ci farà tornare indietro nel tempo. Ricordo le splendide vittorie di Miki nel Mondiale Rally 1988 e 1989, e da veronese non posso dimenticare le notti passate ai piedi dell’Arena, con una cioccolata calda in mano, quando assieme al Rally Club Valpantena organizzavamo uno dei controlli orari nella tappa di avvicinamento degli equipaggi italiani al Rally di Montecarlo».
«La rinnovata collaborazione con Verona Legend Cars» ha aggiunto il Direttore dell’AC Verona Riccardo Cuomo, «è la dimostrazione che fare sinergia per la promozione e la valorizzazione dello sport dell’automobile è uno dei principali metodi per far ancora appassionare le persone a questa disciplina. Per noi sarà un piacere poter collaborare all’ottima riuscita della Sfida dei Campioni».

Ufficio Stampa
Matteo Bellamoli

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Un mese caldo per New Rally Team

Fonte: Ufficio stampa New Rally Team, Cristiano Torreggiani – Conclusosi lo slalom Romagnano -Azzago con …

Rally Lana: Cesare Bianco sotto il segno dello Scorpione

FONTE: UFFICIO STAMPA CESARE BIANCO, TOMMASO VALINOTTI – Successo di Raggruppamento nella Coppa Abarth Michelin …

Trofeo Abarth Michelin Historic Rally Cup. Metà alla meta

FONTE: UFFICIO STAMPA ABARTH MICHELIN RALLY CUP, TOMMASO VALINOTTI – Solo tre dei cinque equipaggi …