In evidenza
Diretta Rally
Home / News / Altre notizie / Cacioli e Gianmarino vincono il 3° Trofeo Tollegno 1900

Cacioli e Gianmarino vincono il 3° Trofeo Tollegno 1900

FONTE: UFFICIO STAMPA NS EVENTS, ANDREA ZANOVELLO – L’equipaggio dell’Autobianchi A112 Abarth del V.A.M.S. ribadisce la superiorità anche nella seconda tappa e si aggiudica la gara precedendo Malucelli e Gennari. Consensi positivi dalla totalità dei partecipanti per la manifestazione organizzata da NS Events, che una volta di più coniuga spirito sportivo eleganza e bellezza.
Tollegno (BI), 7 maggio 2017 – Un successo costruito sin dai primi rilievi cronometrici, quello ottenuto da Luciano Cacioli e Francesco Gianmarino che si sono aggiudicati con merito la terza edizione del Trofeo Tollegno 1900 – Revival Lana Gatto, svoltosi nella località biellese nelle due giornate di sabato 6 e domenica 7 maggio; l’equipaggio dell’Autobianchi A112 Abarth aveva iniziato nel migliore dei modi la prima tappa con una sola penalità nei primi due rilevamenti che gli hanno dato quella leadership mantenuta sino alla fine chiudendo con 97 penalità. Il podio viene completato da Andrea Malucelli e Monica Bernuzzi su Fiat Duna 70 con 158 punti e da Cosimo Gennari e Giovanni Ferrari terzi su Lancia Beta Hpe totalizzando 228 punti.
La classifica assoluta vede poi al quarto posto Anselmetti e Abruzzo su Talbot Sunbeam Lotus, Bisi e Giafusti quinti su Porsche 356 seguiti da Pastore e Avanza anch’essi su Porsche 356; Repetto e Piccolla sono settimi con la Lancia Beta Montecarlo e precedono Protta e Della Vedova su Alpine Renault A110; nona posizione per l’A112 Abarth di Zola e Massarenti e chiudono la top ten Andrea e Umberto Peraldo Matton don la Triumph TR4.
La manifestazione era iniziata sabato in mattinata con le operazioni di verifica e prima della partenza è stato molto apprezzata la presenza della Polizia di Stato col Questore e Vicequestore a portare il saluto agli equipaggi nel settantesimo anniversario della costituzione del Corpo della Polizia Stradale assieme al sindaco di Tollegno, il quale ha dato il via alle vetture sventolando il tricolore a partire dalle 11,31.
La prima tappa, svoltasi quasi interamente sotto la pioggia si chiude con l’Autobianchi A112 Abarth di Luciani Cacioli e Francesco Gianmarino saldamente al comando con 40 penalità accumulate nei dodici rilevamenti previsti; alle loro spalle con 77 seguono Marco Maiolo e Teresa Paracchini su Alfa Romeo Giulietta Spider i quali precedono Andrea Malucelli e Monica Bernuzzi con la Fiat Duna 70 che totalizzano 83 penalità; fuori gara per un errore di percorso Massimo Raimondi, uno dei possibili protagonisti che era in gara con Claudio Savoini su una Porsche 911 T. Il maltempo che ha imperversato per tutta la durata della tappa ha messo in difficoltà qualche equipaggio, in particolare quelli con vetture spider e cabriolet più datate, le quali lamentavano qualche infiltrazione d’ acqua dovuta alla piogga, ma non è stato registrato alcun problema sul lato sicurezza questo anche grazie all’attenzione posta su questo argomento dagli organizzatori; consensi unanami sono stati espressi al termine della prima frazione dai partecipanti per le quattro prove di precisione svolte all’interno della struttura di Balocco grazie alla collaborazione di FCA.
La prima giornata si è conclusa con la cena di gala presso la Fondazione Pistoletto Città dell’Arte.
Domenica mattina, sotto un cielo che si mantiene grigio ed una temperatura decisamente non consona al periodo, le vetture ripartono per affrontare la seconda tappa lungo la quale sono previste altre undici prove di precisionee la gara continua nel segno di Cacioli che prosegue la marcia con una media inferiore ai cinque centesimi e si avvia a conquistare la vittoria superando indenne amche l’ultima prova prevista all’aeroporto di Cerrione che prevedeva cinque rilevamenti progressivi in poco meno di un minuto; la prova è fata le per Maiolo che abbandona i sogni di gloria e la possibilità di salire sul podio mentre viaggiava in seconda posizione assoluta
Le premiazioni e la consegna di alcuni speciali riconoscimenti hanno chiuso la riuscita manifestazione in perfetto orario come previsto dal programma di gara.

Per ogni ulteriore informazione: www.trofeotollegno1900.it

Immagine realizzata da Elena Accotto

Ufficio Stampa NS Events
Andrea Zanovello
www.rallysmedia.com

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Team Bassano: Tuscan Rewind e Milano Autoclassica nel fine settimana

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Ancora impegni per la scuderia dall’ovale azzurro …

Le A112 Abarth del Trofeo protagoniste a Milano

FONTE: UFFICIO STAMPA TROFEO A112 ABARTH, ANDREA ZANOVELLO – A Milano Autoclassica presso la Fiera …

Sei equipaggi al Tuscan per la Coppa A112 Terra

FONTE: UFFICIO STAMPA TROFEO A112 ABARTH YOKOHAMA, ANDREA ZANOVELLO – A Montalcino, i sei equipaggi …