In evidenza
marking products nwrc

CIRAS: “Lucky” e Pons vincono il Rally Campagnolo

FONTE: UFFICIO STAMPA CIR AUTOSTORICHE, ENZO BRANDA – Nella gara organizzata da Rally Club Team, il pilota vicentino e la navigatrice torinese, con la Lancia Delta Integrale sono primi e consolidano la leadership nel Campionato Italiano Rally Auto Storiche.
Isola Vicentina, 27 maggio 2017 – Con una delle gare più seguite, ambite e partecipate della stagione è tornato sulla scena il Campionato Italiano Rally Auto Storiche al Rally Storico Campagnolo. Il round della serie Tricolore, organizzato da Rally Club Team ha presentato centodieci equipaggi al via tanti campioni e piloti esordienti, ad animare ulteriormente la già avvincente corsa per i titoli.
A Vicenza la cerimonia di partenza, dà inizio alla gara venerdì sera, che entra nel vivo una manciata di minuti dopo con la prova di Torreselle. “Lucky” e Pons non deludono le aspettative dei tanti appassionati accorsi proprio per applaudire i propri beniamini. Il vicentino da spettacolo e va forte. E’ primo al controllo stop, mettendo subito in chiaro che il “Campagnolo” deve essere suo.
Infatti. Anche il giorno seguente, sulle restanti otto prove speciali del programma della lunga e impegnativa competizione, non cambia nella. Lucky e Pons, si sono aggiudicati la gara più attesa, più ambita dai vicentini: il Rally Storico Campagnolo, prova della serie Tricolore ACI Sport del Campionato Italiano Rally Storico.
E’ festa doppia per il vicentino del Rally Club Team, per la terza affermazione consecutiva nella stagione dei rally tricolori e per consolidamento della leadership nei campionati italiani a confermare la netta supremazia alla guida della Lancia Delta Integrale Gruppo A del 4. Raggruppamento. Lucky è stato in testa dalla prima all’ultima prova, ma non è stato il più veloce in tutte le nove frazioni cronometrate, ne ha vinte otto sufficienti a dominare la competizione ed acquisire un vantaggio di un minuto sugli inseguitori.
Marco Bianchini s’è imposto nella penultima frazione cronometrata, con la Lancia Rally 037 Gruppo B che ha diviso con il navigatore astigiano Riccardo Imerito. L’ha vinta di slancio, aumentando il ritmo al limite per superare il piacentino Elia Bossalini, con cui ha ingaggiato duello serrato per tutta la competizione. Il sammarinese e l’emiliano con la Porsche 911 CS RS Gruppo B, si sono alternati al secondo posto diverse volte ed è il finale a dare il terzo posto al pilota della Island Motorsport che, in coppia con il siciliano Francesco Granata, ha patito un problema al cambio della sua vettura.
E’ con il quarto posto assoluto ed il primo del 2. Raggruppamento, che i senesi Alberto Salvini e Davide Tagliaferri concludono la gara perfetta che gli ha permesso di consolidare il primato nella classifica generale di campionato, oltre la soddisfazione del tutto personale d’essere ancora una volta i migliori interpreti della Porsche 911 Rsr Gruppo 4. I toscani hanno duellato con i biellesi Davide Negri e Roberto Coppa, che con la Porsche 911 Rsr non sono riusciti a tenere il ritmo dei toscani nel finale, chiudendo al sesto posto assoluto, alle spalle di Lovisetto. Il padovano in coppia con Cracco, s’è segnalato per alcuni spunti assoluti all’inizio della gara ed alla fine, ma alternati a prestazioni più lente nella fase centrale della giornata decisiva di gara, chiudendo al quinto posto.
Di ottimo spessore la gara di Paolo e Giulio Nodari, incisivi sulle strade di casa che hanno affrontato con la BMW M3. Sono i biellesi Rimoldi e Galli a vincere la gara del 3. Raggruppamento, con la Porsche 911 SC Rally e Co centrando l’undicesima piazza, ritrovando soprattutto il ritmo vincente che li ha contraddistinti negli anni passati, riuscendo a firmare il terzo Raggruppamento, dove si sono fermati il veloce bresciano Marco Superti, fermato dalla rottura del cambio della Porsche, mentre i comaschi Volpato e Sordelli sulla sesta prova speciale hanno sofferto la rottura del cambio della Ford Escort MKII.
Sono i lombardi Dell’Acqua e Paganoni che con la Porsche 911 S vincono il primo Raggruppamento, superando i torinesi Parisi e D’Angelo secondi con la Porsche 911 S. Sfortunati protagonisti di ritiri per rotture sono Savioli, su BMW 2002 Tii e Capsoni con la Alpine Renault A110.
Tra le vetture del Gruppo 2 si mettono in bella evidenza Davide Cesarini e Mirco Gabrielli con la Ford Escort RS MK I del 2° Raggruppamento, mentre nel 3° sono Tiziano e Francesca Nerobutto ad avere la meglio tra le “Turismo”.
A Luigi Battistel e Denis Rech la vittoria nel Trofeo A112 Abarth

ASSOLUTA: 1. ”Lucky”-Pons (Lancia Delta Int. 16V) in 1h12’59.1; 2. Bianchini-Imerito (Lancia Rally 037) a 44″; 3. Bossalini-Granata (Porsche 911 Sc/rs) a 59.1; 4. Salvini-Tagliaferri (Porsche 911 Carrera Rs) a 1’30.7; 5. Lovisetto-Cracco (Lancia Delta Int. 16V) a 1’53.5; 6. Negri-Coppa (Porsche 911 Rs) a 2’00.3; 7. Nodari-Nodari (Bmw M3 E30) a 2’52.6; 8. Baggio-Ughetti (Lancia Rally 037) a 4’01.3; 9. Biasiotto-Lizzi (Bmw M3 E30) a 4’13.0; 10. Bertinotti-Rondi (Porsche 911 Rsr) a 4’21.6.
Calendario 2017: 11 marzo Historic Rally Vallate Aretine; 1 aprile Sanremo Rally Storico; 23 aprile Targa Florio Historic; 27 maggio Rally Campagnolo; 25 giugno Rally Lana Storico; 27 agosto Rally Alpi Orientali Hitsoric; 23 settembre Rally Elba Storico; 15 ottobre Rally Due Valli Historic
Albo D’Oro. 2016 1. Raggruppamento Antonio Parisi; 2. Raggruppamento Lucio Da Zanche; 3. Raggruppamento Maurizio Rossi; 4. “Lucky”. 2015: 1. Raggruppamento Roberto Rimoldi; 2. Raggruppamento Nicholas Montini; 3. Raggruppamento Erik Comas; 4. Raggruppamento Paolo Baggio. 2014 Nicholas Montini (Porsche 911 RS); 2013Matteo Musti (Porsche 911 Sc); 2012 Lucio Da Zanche (Porsche 911Rsr); 2011 Lucio Da Zanche (Porsche 911 Rsr); 2010 Marco Savioli (Porsche 911 Rsr); 2009 Salvatore Riolo (Porsche 911 Rsr); 2008 Luisa Zumelli(Porsche 911); 2007 Andrea Polli (Lotus Elan); 2006 Gerri Macchi del Sette (Alfa Romeo SV); 2005 Maurizio Elia (Porsche 911); 2004 Gerri Macchi del Sette (Alfa Romeo 1900 Ti)

Tutti i risultati in diretta, le informazioni e le classifiche complete su www.acisportitalia.it

Enzo Branda
ACI Sport
Ufficio Stampa

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Il 4° “Giro dei Monti Savonesi Storico” apre le iscrizioni

FONTE: UFFICIO STAMPA GIRO MONTI SAVONESI, EMILIO BURLANDO – Si potranno inviare da giovedì 6 …

Da un’isola all’altra, Rossi al Terra Sarda

FONTE: UFFICIO STAMPA GABRIELE ROSSI, FABRIZIO HANDEL – Sparito dalla scena dopo l’Elba Storico targato …

Al Tindari Rally Historic vittoria per Guagliardo e Giannone

FONTE: UFFICIO STAMPA TINDARI RALLY,ROSARIO GIORDANO – Tra le storiche la firma di Guagliardo – …