Marking Products

Michelin Historic Rally Cup: nuova tappa in Valsugana

FONTE: UFFICIO STAMPA MICHELIN HISTORIC RALLY CUP, TOMMASO VALINOTTI – Secondo appuntamento della Coppa indetta dalla Casa di pneumatici francese e gestita sui campi di gara da Area Gomme. Quindici iscritti di cui sei nuovi ingressi stagionali. Grande battaglia in Terzo Raggruppamento con il leader Delle Coste che dovrà difendersi dagli assalti del padrone di casa Pierluigi Zanetti. E non solo
BORGO VALSUGANA (TN), 19 aprile – Secondo appuntamento per la Michelin Historic Rally Cup che lasciate le colline del Casentino, risale l’Adige per affrontare le tre prove speciali sulle montagne trentine che contornano Borgovalsugana. Sono quindici i piloti della Michelin Historic Rally Cup che prendono parte alla gara trentina, per la prima volta parte del Challenge indetto dalla Casa di Clermont Ferrand e gestito da Area Gomme: uno nel Primo Raggruppamento, due nel Secondo Raggruppamento e dodici nel Terzo Raggruppamento, ovvero il 30% degli iscritti alla gara in queste tre categorie.
Nel Primo Raggruppamento presenza del coriaceo Luigi Capsoni affiancato da Lucia Zambiasi, con la splendida e a volte bizzosa Alpine A110-1300 (#49), che può approfittare dell’occasione per prendere il largo nella categoria vista l’assenza delle muscolose BMW 320 dei siciliani Marco Savioli e Giuseppe Nuccio, dominatori al Vallate Aretine.
Sfida tutta Porsche in Secondo Raggruppamento fra le 911 di Giampaolo Basso-Francesco Zannoni (RSR-#10) neo iscritto alla Coppa e Roberto Giovannelli-Isabella Rovere (RS-#40) alla prima uscita stagionale. Una buona occasione per colmare il divario nei confronti dell’attuale capolista Ermanno Caporale e la sua Fulvia.
Come sempre lotta al coltello nel Terzo Raggruppamento che vede la presenza dei maggiori protagonisti della gara toscana a cominciare la capofila della classifica Luca Delle Coste, affiancato per l’occasione da Nicolas Caberlon che scenderà la pedana dal ponte veneziano di Borgo Valsugana con il numero 44 sulle fiancate della sua Ritmo 75. Non vuole lasciargli ulteriori spazi in classifica Eraldo Righi con Gianleone Signorini al quaderno delle note (Alfetta GTV6-#42) che aveva concluso terzo ad Arezzo. Duello non solo in Raggruppamento ma anche in Classe M1 fra le Fiat 127 di Ezio Rubino-Fulvio Patrone (#85) e Bruno Perrone-Marina Bertonasco (#82) finiti nell’ordine al Vallate Aretine. Ci sono poi tre equipaggi che cercano il riscatto dopo il ritiro nella gara toscana: Pierangelo Pellegrino-Davide Peruzzi (Fiat 131 Abarth-#39), Franco Grassi-Fabio Farinella (#45) tornato alla Ritmo 75, e Fausto Fantei-Diego Pontarollo (#46) che ha ripristinato in tempo per la gara la sua Alfasud Ti. Della partita sono anche sono anche i nuovi iscritti Pierluigi Zanetti-Roberto Scalco che lascerà la pedana di partenza con il numero 2 sulla sua Opel Ascona SR, la Porsche 911 SC di Luca Valle-Cristiana Bertoglio (#50) le Volkswagen Golf GTI di Stefano Segnana-Mirco Santacaterina e di due habitué della Michelin Historic Rally Cup come il toscano Massimo Giudicelli-Paola Ferrari (#48), assente all’Aretine in quanto impegnato in un rally storico in Corsica ed il velocissimo veneto Tiziano Nerobutto (#18) affiancato dalla figlia Francesca
L’8° Valsugana Historic Rally entrerà nel vivo venerdì 20 aprile alle ore con le verifiche ante gara che si svolgeranno dalle ore 15.00 alle 19.00 presso il Centro Sportivo di Borgo Valsugana (TN). La mattina successiva, sabato 21 aprile, alle ore 8.00 la prima vettura lascerà il palco partenze del Ponte Veneziano di Borgo Valsugana per affrontare il percorso di 244,94 km suddiviso in sette prove speciali per un totale di 88,92 km cronometrati. L’arrivo del primo concorrente è previsto al palco arrivi al Ponte Veneziano alle ore 18.00. Come tradizione le premiazioni si svolgeranno alle ore 21.00 nel locale centro sportivo.
Come per le precedenti edizioni il sito di riferimento sarà https://www.mcups.it/michelin-historic-rally, sul quale è possibile trovare calendari, classifiche, regolamenti e comunicati stampa. Anche per la stagione 2018 l’iscrizione è gratuita, previo invio della scheda all’indirizzo info@areagomme.it; unici obblighi l’acquisto nel corso della stagione di quattro pneumatici Michelin presso Area Gomme, e l’apposizione degli adesivi Michelin, Sabelt, e Motul sulle vetture in gara. E, ovviamente, calzare pneumatici Michelin per tutto il corso del rally.

Le sei gare in programma saranno:
9-10 marzo: 8° Historic Rally Vallate Aretine (AR)
20-21 aprile: Valsugana Historic (TN)
1-2 giugno: 13° Rally Storico Campagnolo (VI)
22-23 giugno: 8° Rally Lana Storico (BI)
22-23 settembre: 30° Rally Elba Storico (LI)
2-3 novembre: La Grande Corsa (TO

Elenco iscritti alla Michelin Historic Rally Cup all’8° Valsugana Historic Rally
2 – Zanetti-Scalco, Opel Ascona
10 – Basso-Zannoni, Porsche 911 RSR
18 – Nerobutto-Nerobutto, Volkswagen Golf GTI
39 – Pellegrino-Peruzzi, 131 Abarth Rally
40 – Giovannelli-Rovere, Porsche 911 RS
42 – Righi-Signorini, Alfetta GTV6
44 – Delle Coste-Caberlon, Fiat Ritmo 75
45 – Grassi-Farinella, Fiat Ritmo 75
46 – Fantei-Pontarollo, Alfasud TI
47 – Segnana-Santacaterina, Volkswagen Golf GTI
48 – Giudicelli-Ferrari, Volkswagen Golf GTI
49 – Capsoni-Zambiasi, Alpine A110
50 – Valle-Bertoglio, Porsche 911 SC
82 – Perrone-Bertonasco, Fiat 127 CL
85 – Rubino-Patrone, Fiat 127 Sport

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Scuderia Due Torri: da Pomposa ad Arezzo

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA DUE TORRI, ANDREA ZANOVELLO – La scuderia veneziana chiude il mese …

Ottimo 1° Tuscany Rally per la Titano Motorsport

FONTE: ADDETTA STAMPA TITANO MOTORSPORT, SAMANTA GROSSI – Lo scorso weekend si è aperta la …

Michelin Trofeo Storico in alto le coppe, pronti ad accendere i motori

FONTE: UFFICIO STAMPA MICHELIN TROFEO STORICO, TOMMASO VALINOTTI – Il tradizionale pranzo alla Maison Delfino …