Marking Products 2
Home / News / Team Bassano verso il Rally Sanremo

Team Bassano verso il Rally Sanremo

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Undici gli equipaggi dall’ovale azzurro nel secondo round del Campionato Italiano ai quali se ne aggiungono altri sei in tre diversi rally e altri tre in pista al Mugello
Romano d’Ezzelino (VI), 11 aprile 2019 – Nuovo fine settimana ricchissimo d’impegni per il Team Bassano che vedrà i propri portacolori in ben tre rally oltre alla gara in pista al Mugello.
La parte del leone la fa il Rally Sanremo al via del quale saranno ben quattordici gli equipaggi del Team Bassano, undici con le storiche e tre con le moderne; l’elenco inizia con la Toyota Celica Gruppo A di Nicola Patuzzo ed Alberto Martini, seguita dalla Ford Escort RS Gruppo 4 di Enrico Volpato e Samuele Sordelli; un minuto dopo, scatterà la BMW M3 Gruppo A di Federico Ormezzano e Maurizio Torlasco che sarà seguita dalla Lancia Stratos di Max Girardo ed Elio Baldi. Dopo questo quartetto in rapida sequenza, tocca alla Porsche 911 SC Gruppo 4 di “MGM” e Marco Torlasco e successivamente alla Subaru Legacy Gruppo A di Edoardo Valente e Françoise Revenu; segue una seconda Porsche 911, quella in versione Gruppo B di Ermanno Sordi e Claudio Biglieri e proseguendo nello scorrere dell’elenco si trova l’Opel Kadett Gt/e Gruppo 2 di Giacomo Questi e Giovanni Morina, equipaggio new entry nella compagine capitanata da Mauro Valerio. Tocca poi ad una seconda Kadett Gt/e, quella di Nicola Tricomi e Roberto Genovese e alla Lancia Fulvia Gruppo 4 di Fabrizio Vaccani con Walter Rapetti alle note. Chiudono la parte che riguarda le storiche, Rosario Pennisi ed Angelo Bregliasco con l’Autobianchi A112 Abarth.
Con le moderne, nel rally valevole per il CIR sono due le vetture griffate Team Bassano: la Citroen C2 di Antonio Giamberardino e Federica Pagliero, oltre alla Fiat Uno 70S di Enzo e Mirco Tomeo; nel “Leggenda”, al via la Peugeot 106 di Ugo Canetti e Marcello Senestraro.
Si passa poi in Toscana per il Rally delle Colline Metallifere che vedrà al via due Fiat Seicento Sporting: quella di Gianni Regini con Simone Lupi e la seconda per Alberto e Lisa Benassi. Si scende infine in Sicilia per il Rally dei Nebrodi, al via del quale troveremo la Porsche 911 SC Gruppo 4 di Pietro Tirone e Giacomo Giannone.
Nuovamente la Toscana in evidenza, col primo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Autostoriche ospitato all’Autodromo del Mugello; tre le vetture del Team Bassano al via nella gara che si correrà domenica: la Porsche 935 Gruppo 5 di Mario Massaglia, la 930 Gruppo 5 di Mario Marsella e Andrea Nori e la Fiat Ritmo 75 Gruppo 2 di Roberto Piatto e Roberto Zanella.

Notizie e aggiornamenti al sito web www.teambassano.com

Immagine: ACi Sport

Ufficio Stampa Team Bassano
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Confermate le date per le manifestazioni Rally Club Valpantena del 2020

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY CLUB VALPANTENA, MATTEO BELLAMOLI – Il 2° Lessinia Rally Historic e …

Il novembre pigliatutto di Clacson Motorsport

FONTE: UFFICIO STAMPA CLACSON MOTORSPORT, FABRIZIO HANDEL – La compagine trentina è protagonista tra le …

Monza Rally Show: il Team Guagliardo c’è

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM GUAGLIARDO, DANIELE FULCO – PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO, GLI ALFIERI …