In evidenza
Marking Products 2
Home / News / Maranello Corse a due punte nel Trofeo Rally Zona a caccia di soddisfazioni ‘storiche’

Maranello Corse a due punte nel Trofeo Rally Zona a caccia di soddisfazioni ‘storiche’

FONTE: MARANELLO CORSE, PAOLO BELLODI – Due piloti modenesi affronteranno le gare tosco-emiliane del Trofeo interregionale riservato alle splendide auto-storiche, ad iniziare dal Rally Abeti del prossimo fine settimana: Lorenzo Gilli (con Nicola Zandanel) sarà in gara sulla propria Ford Sierra Cosworth, Alessandro Bolzani (con il veneto Erriu) si cimenterà su una Peugeot 205 gruppo A.
In un fine settimana più che mai ricco d’impegni, Maranello Corse muove i primi passi anche nell’amato mondo dei rally ‘storici’. Uno degli affascinanti teatri sui quali la scuderia emiliana si metterà in gioco sarà quello del Rally Abeti Storico, gara con epicentro a San Marcello Pistoiese valida quale primo dei quattro appuntamenti del Trofeo Rally di Zona tosco-emiliano (zona 3). Lo farà con i due piloti modenesi ai quali affiderà la proprie aspirazioni di ben figurare nel torneo interregionale: sono Lorenzo Gilli ed Alessandro Bolzani.
Gilli è un volto ben noto in casa Maranello Corse: da sempre vicino alla scuderia, il pilota e preparatore maranellese affronterà la mini serie con la propria Ford Sierra Cosworth Gruppo N, affiancato dal presidente del sodalizio Nicola Zandanel. I due, già visti più volte in azione insieme, partiranno con l’insindacabile nomination ad equipaggio protagonista della Produzione; Gilli, peraltro, è uno abituato a navigare nelle posizioni più alte delle classifiche assolute ed i successi ottenuti nel rally di casa (la foto di Dino Benassi è riferita a quello del 2018) la dicono lunga sulle sue velleità.
New entry in casa Maranello Corse è invece Alessandro Bolzani. Il 45enne geminiano vivrà all’Abeti un doppio esordio, visto che, oltre a difendere per la prima volta i colori della scuderia, sarà anche al debutto sulla sua Peugeot 205 1.9 GTI gruppo A (classe A2000 / J2) di 4° raggruppamento; tutto questo, ovviamente, si traduce in una prospettiva agonistica ben diversa da quella di Gilli: Bolzani, che correrà con il vicentino Daniele Erriu, affronterà l’Abeti con l’intento di arrivare al traguardo per iniziare a prendere confidenza con la propria 205 ed intascare i primi punti stagionali.
Il Rally Abeti scatterà alle 16.15 di sabato 1° giugno da Campo Tizzoro; dopo la disputa della prima speciale, le auto entreranno in riordino notturno a San Marcello Pistoiese, per uscirvi il giorno seguente alle 8.01. A quel punto, gli equipaggi disputeranno le restanti sei prove per poi giungere al traguardo di San Marcello Pistoiese alle 17.30, dopo aver percorso 204 chilometri (82 cronometrati).
Il calendario del Trofeo Rally di Zona 3 prevede, dopo la gara pistoiese, il Coppa Ville Lucchesi (14 luglio), l’Historic Città di Modena (14/15 settembre) ed il Trofeo Maremma Storico (20 ottobre).

Immagine: Dino Benassi

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Un successo la serata dei Campioni a Biella

FONTE: START & GO, RAFFAELLA SERRA COMAS – Una concentrazione tale di campioni in un’ …

R.A.A.B. iscrizioni aperte fino a venerdì 19

FONTE: UFFICIO STAMPA R.A.A.B. ALESSANDRO BUGELLI – Ultimi giorni per accettare la sfida della gara …

Team Bassano al ritorno dalla Coppa Ville Lucchesi

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Tre equipaggi su sei all’arrivo nel rally …