In evidenza
memoryfornaca2024

Tre su tre al San Martino per la Scuderia Due Torri

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA DUE TORRI, ANDREA ZANOVELLOTutti al traguardo e sul podio delle rispettive classi, i tre equipaggi della scuderia veneziana impegnati in un Rallye San Martino Historique reso ancor più impegnativo dalla variabilità del meteo
Oriago di Mira (VE), 14 settembre 2022 – Dopo la ripresa della stagione sportiva con dei buoni risultati all’Alpi Orientali, per la Scuderia Due Torri è passato agli archivi un altro fine settimana dall’esito decisamente positivo dopo la disputa del Rallye San Martino Historique.
Tre erano gli equipaggi della compagine veneziana al via del quarto appuntamento del Trofeo Rally ACI Vicenza che si è corso a cavallo tra venerdì e sabato passati con la prova speciale “Gobbera” da affrontare una prima volta in notturna e resa ancor più complessa dalla pioggia.
Sei, invece, i tratti cronometrati da corrersi al sabato con una situazione meteo che ha complicato più del dovuto la scelta degli pneumatici per i tre equipaggi della Due Torri che sono comunque riusciti a superare indenni le numerose insidie del percorso, riuscendo a tagliare il traguardo a San Martino di Castrozza.
La miglior prestazione a livello generale è stata firmata da Alberto Bressan e Silvia Niero, bravi a risalire posizioni in classifica fino a raggiungere la top-ten e a portare l’Opel Corsa GSI Gruppo A al secondo posto di classe, categoria nella quale hanno preceduto i compagni di team Davide Fiocco e Massimo Carraro su Peugeot 205 GTI, col pilota decisamente soddisfatto per il risultato ottenuto al suo primo rally in assoluto, considerate anche le difficoltà generate dalla pioggia caduta a tratti. A completare il terzetto di classificati sono stati Daniele Danieli e Cristina Merco con la Fiat Ritmo 130 TC Gruppo A, che hanno portato in seconda posizione di classe dopo una gara nella quale hanno sofferto più del dovuto la scarsa aderenza sull’asfalto bagnato, condizione che ha consigliato loro una condotta prudente al fine di raggiungere il palco finale.
Ad impreziosire la buona prestazione globale di squadra è anche arrivata la seconda posizione nella classifica delle scuderie.
Voltando pagina si guarda avanti e già al mese di ottobre che, tra i vari appuntamenti, propone quello col Rally Sanremo valevole quale ultimo round del Campionato Italiano Rally Auto Storiche, gara alla quale sarà al via il portacolori Thomas Ceron che andrà nuovamente ad affiancare il già iridato di ciclismo su pista Bruno Vicino che torna al volante della Renault Alpine A110 Gruppo 4.

Informazioni e notizie della scuderia al sito web www.scuderiaduetorri.it

Immagine: Videofotomax

Ufficio Stampa Scuderia Due Torri
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Val d’Orcia, Tonelli apre il 2024 ai piedi del podio

FONTE: UFFICIO STAMPA ANDREA TONELLI, FABRIZIO HANDEL – Il due volte consecutive tricolore terra storico, …

Sierra Morena, Rossi è terzo nel Regionale

FONTE: UFFICIO STAMPA GABRIELE ROSSI, FABRIZIO HANDEL – La prima tappa del TER Historic vede …

Pro Energy Motorsport: Mitropa Cup: sfortunato Lavanttal Rallye per Montino-Valentinis

FONTE: SEGRETERIA PRO ENERGY MOTORSPORT, CRISTIAN BUGNOLA – Alla 46a edizione del Lavanttal Rallye a …