In evidenza
memoryfornaca2024

Costa Smeralda indigesta per Lorenzo Delladio

FONTE: UFFICIO STAMPA LORENZO DELLADIO, ANDREA ZANOVELLOPer il secondo anno consecutivo il portacolori del Manghen Team torna dalla Sardegna privo delle soddisfazioni colte nelle precedenti edizioni.
Ziano di Fiemme (TN) 19 aprile 2023 – Subisce una battuta d’arresto il cammino nel Campionato Italiano Rally Auto Storiche di Lorenzo Delladio reduce dal Rally Storico Costa Smeralda concluso anzitempo, per un problema tecnico alla sua Porsche 911 RSR. Dopo una buona prima tappa e parte della seconda, un improvviso cedimento del motore ha costretto al ritiro, il primo dopo una lunga serie di arrivi, il portacolori del Manghen Team e il navigatore Giovanni Agnese che per la prima volta lo affiancava.
“Torno per la seconda volta dalla Sardegna con una delusione – racconta Delladio dopo lo stop – stavolta a causa del cedimento del motore che, devo ammettere, aveva un bel po’ di gare sulle spalle. La gara stava andando bene e dopo una buona prima tappa, nella seconda avevo guadagnato qualche posizione nella generale mantenendo il terzo posto di classe e di 2° Raggruppamento quando si sono verificate le prime avvisaglie; ogni tentativo durante l’assistenza è stato vano e non è rimasto che ritirarci. Correvo per la prima volta con Giovanni Agnese, navigatore di lunga e provata esperienza, col quale mi sono subito trovato a mio agio e che spero di aver nuovamente al mio fianco in futuro. Un ringraziamento particolare, lo voglio dedicare a Stefano Dalla Palma e allo staff Balletti Motorsport”.
Al termine della prima tappa Delladio e Agnese viaggiavano in undicesima posizione assoluta a pochi secondi dalla top-ten, nella quale erano riusciti ad entrare in avvio della seconda giornata di gara, prima della doccia fredda del ritiro.

Immagine: ACI Sport

Ufficio Stampa Lorenzo Delladio
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Scuderia Due Torri: bicchiere mezzo pieno in Friuli

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA DUE TORRI, ANDREA ZANOVELLO – Vanin e Scabello sul podio di …

Pro Energy Motorsport: Rally Historic Alpi Orientali: i problemi meccanici non fermano Solfa-Faettini

FONTE: PRO ENERGY MOTORSPORT, CRISTIAN BUGNOLA – Le alte temperature hanno caratterizzato il 28° Rally …

La scuderia RO racing terza al Rally delle Alpi Orientali

FONTE: UFFICIO STAMPA RO RACING, GIUSEPPE LI VECCHI – Un fine settimana dove sono stati …