In evidenza
memoryfornaca2024

Ancora un buon risultato per Damiano Zandonà

FONTE: UFFICIO STAMPA DAMIANO ZANDONÀ, ANDREA ZANOVELLOReduce da un impegnativo Rally Storico del Medio Adriatico il pilota veronese assieme a Simone Stoppa, marca il terzo risultato utile in Campionato alla guida della Renault 5 GT Turbo
S. Giovanni Ilarione (VR), 18 giugno 2023 – Con la partecipazione al 5° Rally Storico del Medio Adriatico dello scorso fine settimana, anche la terza gara stagionale per Damiano Zandonà è passata agli archivi marcando un nuovo positivo esito.
Sempre alla guida della Renault 5 GT Turbo condivisa con Simone Stoppa, il portacolori del Team Bassano si è presentato al via di un altro rally a lui totalmente sconosciuto, per continuare l’avventura nel Campionato Italiano Rally Terra Storico iniziata lo scorso febbraio al Rally Valle del Tevere.
Ad attendere il duo veneto erano gli impegnativi sterrati marchigiani resi ancor più difficili da affrontare vista la condivisione della gara storica con quella moderna, con le prove che al terzo passaggio diventavano sempre più complesse considerata anche la dimensione di soli 13 pollici dei cerchi della vettura, ma con accortezza e senza commettere errori, riuscivano a concludere la gara grazie anche alla sempre maggior dimestichezza di guida sulle strade bianche acquisita prova dopo prova.
“Torniamo dal Rally del Medio Adriatico con un soddisfacente risultato – racconta Zandonà – in una gara che oltre alle difficoltà proprie è stata ancor più difficile per le proibitive temperature, dentro e fuori l’abitacolo. Abbiamo cercato di fare il possibile senza cadere nei tanti tranelli del percorso e considerando che con le dimensioni delle nostre ruote dovevamo stare attenti a dove metterle soprattutto nel terzo passaggio. La vettura ha girato alla perfezione e questo mi rende doveroso il ringraziamento a Stefano Cracco che, oltre a curarla in officina, la segue in modo impeccabile anche nell’assistenza in gara. Ora ci si ferma per il periodo estivo per poi tornare in gara a metà settembre quando saremo in Sardegna al Rally del Vermentino, per il quarto round stagionale”.
Dopo le nove prove speciali regolarmente disputate, Zandonà e Stoppa hanno chiuso al sesto posto assoluto, vincendo la classe e salendo anche sul terzo gradino del podio di 4° Raggruppamento.

Immagine: Photozini

Ufficio Stampa Damiano Zandonà
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Scuderia Due Torri: bicchiere mezzo pieno in Friuli

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA DUE TORRI, ANDREA ZANOVELLO – Vanin e Scabello sul podio di …

Pro Energy Motorsport: Rally Historic Alpi Orientali: i problemi meccanici non fermano Solfa-Faettini

FONTE: PRO ENERGY MOTORSPORT, CRISTIAN BUGNOLA – Le alte temperature hanno caratterizzato il 28° Rally …

La scuderia RO racing terza al Rally delle Alpi Orientali

FONTE: UFFICIO STAMPA RO RACING, GIUSEPPE LI VECCHI – Un fine settimana dove sono stati …