memoryfornaca2024

Il San Marino Rally apre le iscrizioni, attese le sfide del Tricolore Terra

FONTE: UFFICIO STAMPA SAN MARINO RALLY, LEO TODISCO GRANDEApprodano nella Repubblica di San Marino, il 21 e 22 giugno prossimi, il Campionato Italiano Rally Terra, che comprende anche la gara della Coppa Rally di Zona 6, il Campionato Italiano Rally Terra Storico e gli “Junior” del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. Sugli sterrati tra San Marino e Montefeltro si rinnovano le avvincenti sfide che animano le due serie su terra più importanti. Aprono le iscrizioni, oggi 22 maggio, e si protrarranno fino a venerdì 14 giugno.
Repubblica di San Marino. Le spettacolari strade sterrate tra Repubblica di San Marino e Montefeltro ospiteranno tra il 21 e 22 giugno prossimi il 52° San Marino Rally che rinnova, su speciali tecniche e di grande fascino, una lunga e gloriosa tradizione che supera il mezzo secolo di presenza e che la FAMS – Federazione Auto Motoristica Sammarinese ripropone, anno dopo anno, con passione, orgoglio e grande impegno. Anche perché il motorsport, in tutte le sue forme, a San Marino è una sorta di “sport nazionale”.
Le iscrizioni al 52° San Marino Rally si aprono oggi mercoledì 22 maggio e si protrarranno fino a venerdì 14 giugno.
NOVITA’ DEL 52° SAN MARINO RALLY
Il San Marino rally 2024 presenta alcune novità nel suo assetto logistico, rispetto alla scorsa edizione.
Il Quartier Generale del rally e il Parco Assistenza tornano al Multieventi Sport Domus di Serravalle di San Marino, sede ideale e funzionale.
Il percorso di gara della gara CIRT, che si svilupperà interamente nella giornata di sabato 22 giugno, con partenza alle ore 7.15 e arrivo alle ore 19.45, comprenderà nove prove speciali (tre da ripetere tre volte), con importanti novità riguardo il percorso dei tratti cronometrati, rivisti e ridisegnati in larga parte. Tre i Riordinamenti previsti, due presso il Multieventi e uno in località Piandimeleto.
Più breve il percorso per il CIRT Storico, che prevede una prova speciale in meno, con partenza alle ore 9.00 e arrivo finale alle ore 18.00.
Nella giornata di venerdì 21 giugno, oltre alla conclusione delle procedure di verifica tecnico sportiva, che inizieranno già giovedì 20, si svolgeranno Prove Libere e Qualifying Stage, Shakedown, che si protrarranno fino al primo pomeriggio, per lasciare spazio poi alle ore 19.30, in Centro Storico a San Marino, alla Cerimonia di Partenza, insieme alla scelta della posizione di partenza degli equipaggi Rally2-R5-Prioritari.
LE IMPORTANTI VALIDITA’ DEL SAN MARINO RALLY
Campionato Italiano Rally Terra, Campionato Italiano Rally Terra Storico, Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco Junior, Coppa Rally di Zona 6 sono le principali e prestigiose validità del 52° San Marino Rally.
Ma anche altre vivaci e combattute serie si articolano all’interno della gara.
Come il Trofeo N5 Terra, di cui il San Marino è la seconda prova stagionale, con il massimo coefficiente 2.
Sfida nella sfida quella nelle serie dei “gommisti”, con MRF Rally Trophy Italia e Trofeo Pirelli Star Terra 4 RM, insieme al Pirelli Star Rally4.
Nella Coppa Rally di Zona, sfide e premi nel Trofeo Pirelli Accademia CRZ, nel Michelin Trofeo Italia e nell’R Italian Trophy.
LE GRANDI SFIDE DEL CIRT, CIRT STORICO E CIAR JUNIOR A SAN MARINO, INSIEME ALLA GARA CRZ 6 ZONA
Di grande fascino e con serrati confronti anche il Campionato Italiano Rally Terra Storico, che vivrà a San Marino il terzo appuntamento stagionale. Se tra le Quattro Ruote Motrici leader e uomo da battere sarà ancora “Lucky” Battistolli, con a fianco la mitica Fabrizia Pons (Lancia Delta Integrale), tra le Due Ruote Motrici, categoria tra l’altro molto frequentata da equipaggi sammarinesi, è proprio un equipaggio del Titano, quello composto da Pelliccioni-Ercolani (Ford Escort RS) a condurre al momento la danza.
A vincere, anzi a dominare, il San Marino Rally 2023 sono stati Gryazin- Aleksandrov (Skoda Fabia Evo Rally2. In una gara ricca di colpi di scena, Crugnola-Ometto (Citroen C3 Rally2) hanno concluso secondi assoluti, precedendo di un soffio Andreucci-Briani (Skoda Fabia Evo Rally2). Per i corsi Quilichini-Sarmezan (Skoda Fabia Rally2) netta vittoria nella gara Coppa Rally di Zona, mentre i sammarinesi Bianchini-Paganoni (Lancia Delta Integrale) hanno primeggiato nell’8° San Marino Historic Rally.

www.sanmarinorally.com

UFFICIO STAMPA
Leo Todisco Grande

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

La Island Motorsport in forze al Rally di Caltanissetta

FONTE: UFFICIO STAMPA ISLAND MOTORSPORT, DANIELE FULCO – Sugli asfalti del Nisseno, teatro della gara …

La Island Motorsport si affida ai suoi top driver

FONTE: UFFICIO STAMPA ISLAND MOTORSPORT, DANIELE FULCO – Al Rally Internazionale del Casentino, gara test …

Sono 125, i motivi per seguire il Rally del Friuli Venezia Giulia-Alpi Orientali

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY ALPI ORIENTALI, ALESSANDRO BUGELLI –La competizione della Scuderia Friuli ACU supera …