memoryfornaca2024
"Lucky"; Pons Fabrizia; Lancia Delta Int 16V; #201

I protagonisti del CIR Terra Storico pronti per lo start del 9° Historic San Marino Rally

FONTE: UFFICIO STAMPA CIRTS, MARIA IULIANO Attesa per il terzo appuntamento del tricolore in scena sabato 22 giugno, con otto tratti cronometrati da affrontare per gli specialisti della polvere. Partenza e arrivo nel cuore di San Marino.
Serravalle (RSM), giovedì 20 giugno 2024 – Tornano le sfide del Campionato Italiano Rally Terra Storico, che dopo il V Rally Storico della Val d’Orcia farà tappa nel territorio della Repubblica di San Marino, scenario del 9° Historic San Marino Rally, terzo round della serie nazionale che vedrà i suoi protagonisti destreggiarsi lungo gli sterrati all’ombra del Monte Titano nella giornata di sabato 22 giugno. Otto le prove speciali della gara organizzata dalla Federazione Auto Motoristica Sammarinese, sulle quali si sfideranno gli interpreti del fondo chiaro e spalmate su un totale di 55,50 chilometri cronometrati, anticipati dalla cerimonia di partenza che avrà luogo nel centro storico di San Marino nella serata di venerdì.
Diversi i nomi degli iscritti alla kermesse sammarinese, pronti ad affrontarsi nelle due categorie del 4 e 2 Ruote Motrici e affiancati dalle validità “moderne” del Campionato Italiano Rally Terra, del Campionato Italiano Assoluto Rally Junior e della Coppa Rally di 6^ Zona.
4RM | Immancabile il tre volte campione italiano “Lucky”, a San Marino per consolidare la posizione di vertice nella classifica del tricolore che attualmente occupa con 54 punti. Il vicentino sarà coadiuvato da Fabrizia Pons sulla Lancia Delta Integrale di 4°Raggruppamento, con la quale ha già conquistato la duplice vittoria a Foligno e al Val d’Orcia lo scorso marzo, medesima vettura con cui concorreranno Stefano Camporesi e Nicolò Fedolfi, affiancati rispettivamente da Pietro Rossi e Livio Ceci. Tra gli altri nomi di spicco anche quello di Costantino Mura, che farà nuovamente coppia con Marco Demontis sulla Ford Sierra Cosworth.
2RM | Tanti i piloti in lizza per la classifica del 2 Ruote Motrici, a cominciare dal detentore del titolo nazionale Andrea Tonelli, sempre al volante della Ford Escort RS di 3°Raggruppamento e accompagnato alle note da Roberto Debbi. Il pilota di Reggio Emilia avrà come obiettivo quello di ottenere punti utili per avvicinarsi al vertice, al momento occupato da Bruno Pelliccioni, driver locale chiamato a difendere il primato su vettura gemella al fianco di Lorenzo Ercolani. Figurano nella lista i piloti sammarinesi pronti a sfidarsi sugli sterrati di casa, tra cui Nemo Mazza coadiuvato da Riccardo Biordi su Ford Escort MK2, Massimo Moroni in coppia con Daniele Conti su BMW 318IS, Renato Ambrosi al volante della Volkswagen Golf GTI condivisa con Andrea Marcon e Corrado Costa navigato da Domenico Mularoni su Opel Corsa GSI. Sempre sulla vettura della casa tedesca ci saranno i due equipaggi composti da Roberto Galluzzi e Andrea Montagnani e da Maurizio Pioner e Bruna Ugolini, mentre Domenico Mombelli e Andrea Succi, affiancati da Luigi Bariani e Fabio Graffieti, saranno in gara su Ford Escort MK1 e BMW M3. Figurano anche la Renault 5 GT Turbo di Meniconi-Nico, la Fiat Uno Turbo IE di Pennacchini-Fanelli e le altre due Ford Escort degli equipaggi Zaupa-Scaramuzza e Bartolini-Del Sordo. Completano l’elenco Filippo Grifoni, in coppia con Paolo Materozzi su Peugeot 205 GTI, e Simone Corcelli, accompagnato alle note da Michele Fabbri su BMW 320i.
IL PROGRAMMA | La nona edizione dell’Historic San Marino Rally si aprirà con le consuete verifiche tecniche e sportive che avranno luogo nelle due giornate di giovedì 20 e venerdì 21 giugno, con la cerimonia di partenza che scatterà nel cuore di San Marino alle ore 19.30. Avvincente il programma di sabato 22 giugno, con i principali protagonisti della serie tricolore su terra riservata alle storiche che affronteranno i passaggi di “Terra di San Marino” (PS1 – 9.30; PS2 – 10.04), “Lunano” (PS3 – 11.13; PS5 – 13.02; PS7 – 16.31) e “Macerata Feltria” (PS4 – 11.42; PS6 – 13.31; PS8 – 17.00), per un totale di otto prove speciali intervallate dai due riordini in Corso San Giovanni XXIII. L’arrivo finale allestito a Porta San Francesco a San Marino è previsto per le ore 18.00.

Lo scorso anno ad aggiudicarsi la vittoria dell’8° Historic San Marino Rally furono Bianchini-Paganoni su Lancia Delta Integrale, primi tra i concorrenti del 4 Ruote Motrici, seguiti dalla vettura gemella di “Lucky”-Pons e dalla Ford Escort RS Tonelli-Debbi, autori del primato nella classifica riservata al 2 Ruote Motrici.

CLASSIFICA 4RM | 1. “Lucky” pt. 54; 2. Errani pt. 22; 3. Camporesi pt. 21
CLASSIFICA 2RM | 1. Pelliccioni pt. 44; 2. Succi pt. 42; 3. Mazza pt. 34

CALENDARIO CIR TERRA STORICO 2024: 9-10 marzo 1° Rally Storico Città di Foligno | 5-7 aprile V Rally Storico della Val d’Orcia | 21-22 giugno 9° San Marino Rally Historic | 25-27 ottobre 6° Rally dei Nuraghi e del Vermentino Historicu | 29-30 novembre 4° Rally del Brunello Storico

Immagine: ACI Sport

Ufficio stampa CIR Terra Storico:
Maria Iuliano

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Al via il sesto atto del CIR Auto Storiche con il 28° Alpi Orientali Rally Historic

FONTE: UFFICIO STAMPA CIRAS, MARIA IULIANO – Conto alla rovescia per lo start della gara …

La Island Motorsport in forze al Rally di Caltanissetta

FONTE: UFFICIO STAMPA ISLAND MOTORSPORT, DANIELE FULCO – Sugli asfalti del Nisseno, teatro della gara …

La Island Motorsport si affida ai suoi top driver

FONTE: UFFICIO STAMPA ISLAND MOTORSPORT, DANIELE FULCO – Al Rally Internazionale del Casentino, gara test …