Marking Products

Un mese caldo per New Rally Team

Fonte: Ufficio stampa New Rally Team, Cristiano Torreggiani – Conclusosi lo slalom Romagnano -Azzago con un ottimo terzo posto in classe HST2 con Manuel Gasparini e la sua A 112 Abarth, inizia per New Rally Team un mese ricco di appuntamenti.
Regolarità turistica, slalom, rally storico e regolarità sport sono i vari fronti in cui sarà al via la scuderia veronese.
Si comincerà sabato 1 luglio con la Coppa Città di Bassano, gara di regolarità turistica che vedrà al via il nostro Cristiano Torreggiani che per l’occasione tornerà al fianco di Nicola Randon e la sua Fiat X 1/9, in una gara votata al divertimento sulle splendide prove vicentine, Valstagna compresa .
La settimana seguente sarà invece lo Slalom dei Colli Euganei a tener testa ai nostri colori.
Nella gara in programma ad Este (Pd) domenica 9 luglio e valida per la coppa italia di prima e seconda zona, non poteva mancare Manuel Gasparini e la sua A 112 Abarth, divenuto ormai uno specialista in queste genere di gare.
Ma la gara padovana sarà anche l’occasione per salutare il debutto assoluto di Eros Costantini, che ha scelto lo slalom euganeo per rompere il ghiaccio e cimentarsi per la prima volta al via di una competizione automobilistica. Il 26enne pilota di Brognoligo, neo acquisto NRT, per l’occasione sarà al via in classe HST2 sulla stessa Fiat Uno 70S che quest’anno ha già regalato ottime soddisfazioni a Omar Bau’ e Demis Piacentini.
Si proseguirà poi sabato 15 luglio a Casinalbo (Mo) con il Rally di Montefestino, gara di regolarità turistica che vedrà al via nuovamente Cristiano Torreggiani, questa volta al fianco di Giampaolo Grimaldi su Peugeot 205 Gti per quella che sarà la 150esima gara del nostro navigatore.
Gran finale poi venerdì 28 e sabato 29 a Castiglione dei Pepoli (Bo) dove in occasione del 2′ Raab Historic e Sport, NRT schiererà al via tre vetture.Due nel rally storico e una nella regolarità sport.
A lottare contro il cronometro ritroveremo in gara il nostro Ovidio Gasparini e la sua Opel Kadett Gte, affiancato dal navigatore locale Moreno Bartolotti.
Dopo la parentesi sfortunata al “Colli scaligeri ” Ovidio punterà decisamente ad un risultato di spessore. Tenteranno invece di ripetere il risultato ottenuto tra le mura di casa, Omar Bau’ e Alain Tabarin che in classe 1300 torneranno in gara sulla loro Fiat Uno 70 S.
A lottare contro i pressostati avremo invece in ottava divisione Alberto e Leonardo Zandona’ su Renault 5 Gt Turbo, che dopo una revisione completa durante l’inverno della loro vettura, saranno pronti per il loro debutto stagionale.
Occhi puntati, in nona divisione, anche su Giampaolo Grimaldi e nuovamente Cristiano Torreggiani sempre su Peugeot 205 Gti che tenteranno di ripetere l’ottimo risultato dello scorso anno (terzi assoluti e primi di classe.)

Immagine realizzata da: Michele Pazzocco

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Bene gli equipaggi Biella Corse al Rally Team 971

FONTE: UFFICIO STAMPA BIELLA CORSE, MASSIMO GIOGGIA – Sul podio di classe Vercelli-Rubiola, Caporale-Blanco Malerba …

Rally Storici

Aggiornato il calendario di rallystorici.it

Online l’ultima versione del calendario 2021 di rallystorici.it – Depennate le gare annullate e rinviate …

Rally & co al 971

FONTE: SCUDERIA RALLY & CO CLAUDIO CAPPIO – Gara sfortunata per tre dei quattro equipaggi …