In evidenza
Marking Products 2
Home / News / Rally Storici - Altre News / Altre notizie 2018 / Nasce la nuova scuderia A.C. Verona Historic dedicata al mondo delle auto d’epoca

Nasce la nuova scuderia A.C. Verona Historic dedicata al mondo delle auto d’epoca

FONTE: UFFICIO STAMPA A.C. VERONA, MATTEO BELLAMOLI – Adriano Baso sarà il Presidente di un gruppo composto da grandi esperti di gare storiche e di regolarità: «un’iniziativa che vuole riportare l’Automobile Club Verona sui campi di gara per la promozione e la valorizzazione dell’auto storica».
VERONA 27.03.2018 – Si è svolta nella serata di lunedì 26 marzo, nella sede dell’Automobile Club Verona in Via della Valverde 34, la presentazione ufficiale di A.C. Verona Historic, la nuova scuderia dell’Automobile Club scaligero.
L’iniziativa, fortemente voluta dal Presidente del’AC Verona Adriano Baso, ha riunito intorno ad un tavolo varie personalità impegnate nel settore automotive della città, tra cui alcuni dei maggiori esperti delle vetture storiche e della regolarità. Saranno quindi parte del direttivo della neonata scuderia lo stesso Adriano Baso come Presidente, assieme a Giuseppe Agostini, Renzo Bressanelli, Bruno Spozio, Paolo Tosi ed al Collegio dei Probiviri formato da Alberto Riva, Paolo Salvetti e Stefano Fattorelli. Un gruppo di persone che da anni sono nel mondo delle quattro ruote a vario titolo e che hanno accettato di confrontarsi con questa nuova sfida sportiva.
A.C. Verona Historic punta quindi a rappresentare l’Automobile Club Verona sui campi di gara di tutta Italia e non solo, bandiera di quel fiore all’occhiello della cultura automobilistica quali sono le auto d’epoca e le manifestazioni dedicate ad esse, un mondo molto vario che raccoglie appassionati, cultori e collezionisti.
«Con la nascita del Club ACI Storico a livello nazionale» ha ricordato il Presidente Adriano Baso, «la volontà dell’Automobile Club d’Italia è quella di valorizzare l’auto d’epoca in tutte le sue forme, compresa quella sportiva. Verona è sicuramente un bacino d’utenza molto importante per questo settore, con molti collezionisti e piloti che rappresentano l’eccellenza da questo punto di vista. L’obiettivo di A.C. Verona Historic è quello di dare vita ad una squadra importante, che possa ambire a far scrivere il proprio nome nuovamente negli Albi d’Oro delle manifestazioni più importanti come era nell’anima delle vecchie Scuderie di un tempo».
«Abbiamo già raccolto diverse adesioni» ha aggiunto Paolo Tosi «e questo è un segnale decisamente positivo rispetto alla sensibilità di Verona in questo settore. Il calendario eventi 2018 è molto fitto, con il Campionato Italiano Grani Eventi in primo luogo e il Campionato Italiano Regolarità. Il nostro lavoro, sul medio e lungo termine, non esclude anche di poter unire l’attività di Scuderia a quella di Organizzatore, ma sarà un passaggio successivo rispetto a quello di questi primi mesi».

Ufficio Stampa
Matteo Bellamoli

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Il Team Bassano sbarca in Costa Smeralda

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Nel fine settimana una trentina gli equipaggi …

Montemezzo porta in alto GDA Communication

FONTE: UFFICIO STAMPA GDA COMMUNICATION, FABRIZIO HANDEL – Il patavino conquista il TRZ di zona …

Biella 4 Racing, un Due Valli sfortunato

FONTE: UFFICIO STAMPA BIELLA 4 RACING – Biella: È stata una partecipazione decisamente sfortunata quella …