Marking Products 2
Home / News / Altre notizie / Mario Passanante e Michele Luciano su A112 Vincono la 13^ Millecurve

Mario Passanante e Michele Luciano su A112 Vincono la 13^ Millecurve

FONTE: NEWSLETTER ACI SPORT – Mario Passanante e Michele Luciano su A112 Vincono la 13^ Millecurve
Tutto siciliano il podio della Classifica generale, con Cusumano-Carrotta (A112 E) secondi e Accardo Becchina su Fiat 1100/103 terzi. Top Car Spagnoli-Parisi su Fiat 508 C del ’38. Tra le scuderie, primato per la Franciacorta Motori
Mario Passanante e Michele Luciano su A112 Elegant della FM Franciacorta Motori, conquistano la vittoria della 13^ MilleCurve, ottava prova del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche CIREAS appena conclusosi nell’Avellinese e organizzata dal Millecurve Club Auto Storiche Avellino. Il siciliano di Campobello di Mazara (TP) navigato dall’esperto codriver avellinese, ha conquistato la vetta della gara totalizzando 197 punti/penalità, frutto delle consueta abilità e precisione di guida su un percorso molto selettivo, costruendo il vantaggio sull’equipaggio Cusumano- Carrotta su A112 E (secondi assoluti) curva dopo curva. La vittoria di questo week end intanto, consente a Passanante di mettere una seria ipoteca sul titolo CIREAS 2018. “E’ stata una gara molto tecnica e tirata – ha spiegato Passanante sul podio – con molti tubi nascosti e tanti accorgimenti interessanti. Le prove sono state indubbiamente molto ritmate e con alcune chicche che abbiamo apprezzato tantissimo, come i tubi illuminati in notturna quando abbiamo affrontato salita e discesa di Montevergine. Insieme al mio navigatore Michele, che ringrazio tantissimo perché è stato impeccabile, abbiamo dovuto guardarci le spalle in alcuni tratti dai nostri conterranei Salvatore Cusumano e Alberto Carrotta (Classic Team), ma siamo riusciti a portare a casa questo bel risultato. Ringrazio anche la mia scuderia la Franciacorta Motori per l’indispensabile supporto anche di questo week end”. Terzo gradino del podio della Classifica Generale ancora per due siciliani, l’agrigentino di Menfi Angelo Accardo con il codriver di Castelvetrano Filippo Becchina sulla sempre ammiratissima Fiat 1100/103 E del ‘57 di 2 Raggruppamento. Subito sotto il podio della generale, l’organizzatore della prossima tappa del CIREAS, ovvero Francesco Commare della ASD Cave di Cusa, navigato dalla moglie Roberta Trombetta ancora su Autobianchi A112 E. La classifica Top Car ha visto invece il successo degli inossidabili alfieri della FM Franco Spagnoli e Giuseppe Parisi, sempre con la spettacolare Fiat 508 C, una tra le vetture anteguerra che costituiscono certamente un valore aggiunto allo spettacolo del campionato. A proposito di FM, è proprio la bresciana Franciacorta Motori a conquistare l’alloro tra le scuderie in gara alla Millecurve. Archiviata la gara campana, il circus della regolarità si prende adesso un mese esatto di pausa, prima del prossimo appuntamento in programma in Sicilia a Campobello di Mazara il week end del 3 e 4 agosto.

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Balletti Motorsport: che gran trionfo a Monza

FONTE: UFFICIO STAMPA BALLETTI MOTORSPORT, ANDREA ZANOVELLO – Con una prestazione impeccabile Riolo e Rappa …

Riolo – Rappa su Subaru in testa al Monza Rally Historic Show

FONTE: UFFICIO STAMPA CST, ROSARIO GIORDANO – I siciliani portacolori CST Sport sulla vettura giapponese …

Balletti Motorsport: Monza Rally Show in vista

FONTE: UFFICIO STAMPA BALLETTI MOTORSPORT, ANDREA ZANOVELLO – Riolo – Rappa con la Subaru Legacy …