Marking Products 2
Home / News / Altre notizie / Aperte le iscrizioni all’8° Due Valli Classic

Aperte le iscrizioni all’8° Due Valli Classic

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY DUE VALLI, MATTEO BELLAMOLI – Tutto in una notte. Come nelle migliori tradizioni dei rally anni Ottanta, come la notte del Rallye Sanremo, come il Col de Turini. Il Trofeo Tre Regioni in Lessinia per una notte indimenticabile.
VERONA, 12.09.2018 – Meno un mese al l’8° Due Valli Classic ultimo atto del Trofeo Tre Regioni di Regolarità Sport. Aperte oggi, 12 settembre, le iscrizioni della manifestazione organizzata dall’Automobile Club Verona che chiuderanno lunedì 1 ottobre. Pur dovendo organizzare quattro gare nel weekend del Rally Due Valli 2018 lo staff organizzatore non ha voluto rinunciare a dare uno spazio anche alla Regolarità Sport.
Come svelato nel corso della conferenza stampa di presentazione dello scorso 1 agosto saranno tante le novità di questa edizione, a partire dalla logistica. Una sola tappa, venerdì 12 ottobre, tutta in notturna, con una prova cronometrata a tempo, la “Erbezzo” da ripetere per due volte, suddivisa in quattro rilevamenti, per un totale di otto rilevamenti complessivi, spalmati su 162km di percorso e oltre 45km cronometrati.
Ma non finisce qui, perché ad aprire la manifestazione, nel primo pomeriggio di venerdì 12 ottobre, anche i concorrenti della Regolarità Sport affronteranno lo straordinario palcoscenico della Super Prova Spettacolo “Città di Verona” la prova spettacolo intitolata alla Concessionaria Alfa Romeo Fratelli Girelli disegnata dallo staff dell’AC Verona al Parcheggio C dello Stadio Bentegodi e che il Due Valli Classic affronterà come una vera PCT, con il nono pressostato in programma.
Gli appassionati di Verona e non solo sono in attesa anche del grande happening che porterà il rally in città. Sul sito www.rallyduevalli.it, saranno a breve online i dettagli per l’acquisto dei biglietti di accesso alla Rally Due Valli Arena, ovvero il Parcheggio C dello Stadio Bentegodi, che ospiterà la prova spettacolo. Nuova, ridisegnata e più spettacolare che mai, la “Città di Verona” potrà essere seguita da una tribuna (biglietti 20€) o dal parterre (biglietti 10€), per una serata di sicuro spettacolo. E lo spettacolo lo offriranno sicuramente i concorrenti della Regolarità Sport nel toboga iniziale, una sorta di antipasto prima di prendere la via della Lessinia, dove si consumerà la sfida contro i pressostati nella notte veronese.
Solo chi saprà interpretare al meglio il buio, come nelle gare vere degli anni Ottanta, potrà concedersi l’arrivo al Parco Assistenza di Veronafiere, Parcheggio P3 di fronte al Pala Expo, previsto alle 23:30.
Ma non è tutto, perché l’Automobile Club Verona è al lavoro per organizzare una cerimonia di premiazione notturna, solo per la regolarità sport, assolutamente indimenticabile. L’epilogo dell’evento sarà ospitato infatti all’interno del Pala Expo intorno alla mezzanotte, in una Sala Stampa allestita per l’occasione. Per chiudere l’evento, dopo la consegna di coppe e trofei, anche un buffet di arrivederci.

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Iscrizioni aperte e sale l’attesa per il 2° Memorial Giulio Oberti.

FONTE: SCUDERIA RRT ROMAZZANA RALLY TEAM – Grandi nomi sono attesi alla manifestazione, che punta …

Luise rimanda il riscatto con l’Elba

FONTE: UFFICIO STAMPA MATTEO LUISE, FABRIZIO HANDEL – Ennesimo weekend nero per il pilota adriese …

Team Bassano: gli esiti del Rallye Elba

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Buone prestazioni individuali nel penultimo appuntamento del …