Marking Products 2
Home / News / Rally Storici - Altre News / Altre notizie 2018 / Il 6° Valli Biellesi-Trofeo Oasi Zegna è di Barcella e Ghidotti

Il 6° Valli Biellesi-Trofeo Oasi Zegna è di Barcella e Ghidotti

FONTE: UFFICIO STAMPA VALLI BIELLESI, ANDREA ZANOVELLO – Biella, 23 Settembre 2018 – Il numero 1 sulle fiancate è stato di buon auspicio per Guido Barcella ed Ombretta Ghidotti che si sono aggiudicati la sesta edizione del Valli Biellesi – Trofeo Oasi Zegna, penultimo appuntamento del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche; il duo, alla guida di una Porsche 356 C ha totalizzato 286 penalità sulle novantotto prove di precisione, precedendo di 35 l’accoppiata del Classic Team formata da Massimo Zanasi e Bruno Perno su Autobianchi A112. A completare il podio un’altra berlinetta di Desio, quest’ultima in versione Abarth, condotta da Roberto Boracco ed Angela Bossi staccati di 83 punti dalla vetta.
Ai piedi del podio si classificano Giuseppe Rapisarda e Danilo Piga su Fiat 124 Spider con la quale totalizzano 386 punti, uno in meno dei compagni di scuderia della Nettuno Bologna, Massimo Dalleolle e Marco Magnani anch’essi su Autobianchi A112 Abarth. Buona gara per Barbara Zazzeri affiancata da Cristiano Aldrovandi sulla Renault 5 Alpine, sesti con 437 punti a precedere di un soffio, sole 7 lunghezze, Roberto Crugnola e Gionata Costante su Peugeot 204. È stata la discriminante a consegnare l’ottava piazza a Ezio Martino Salviato e Maria Caterina Moglia che totalizzano 454 punti con la Fiat 128 Rally, pari merito con Andrea Malucelli e Monica Bernuzzi su Fiat Duna, mentre a completare la top ten c’è l’Innocenti Mini Cooper di Valerio Rimondi e Liliana Fava che chiudono a 468.
Gabriella Scarioni e Caterina Vagliani si aggiudicano la classifica femminile su Austin Mini HLE precedendo Gaetana Angino e Cristina Biagi su Autobianchi A112 Abarth, mentre la graduatoria delle scuderia premia la Nettuno Bologna che ha preceduto il Classic Team e l’Automobilistica Kinzica.
Pari pari al podio dell’assoluta di gara, anche la classifica TOP che si è arricchita dei premi speciali messi in palio per i primi tre equipaggi che hanno ricevuto l’iscrizione omaggio al “Campagne e Cascine” in programma a Cremona nel primo fine settimana di ottobre.
In chiusura, sono stati unanimi i commenti positivi sulla manifestazione organizzata da Veglio 4×4 e BMT Eventi in collaborazione con il Lanificio Ermenegildo Zegna che ha visto ospitare nella propria sede di Trivero le operazioni di verifica del sabato e la direzione gara.

Immagine: G&P Foto
Ufficio Stampa Valli Biellesi
Andrea Zanovello

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Michelin Historic Rally Cup 2019 in bella evidenza al Campagnolo Rally Storico

FONTE: UFFICIO STAMPA MICHELIN RALLY CUP, TOMMASO VALINOTTI – Prestazioni esaltanti degli equipaggi equipaggiati con …

Il Team Guagliardo presente al Milano Rally Show

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM GUAGLIARDO, DANIELE FULCO – AL VIA DELL’EVENTO SPORTIVO LOMBARDO, TRA GLAMOUR …

8° Memory Fornaca: giro di boa al Rally Campagnolo

FONTE: UFFICIO STAMPA MEMORY FORNACA, ANDREA ZANOVELLO – Dopo il terzo dei sei rally in …