Marking Products 2
Home / News / Dolly Motorsport: post Elba Storico

Dolly Motorsport: post Elba Storico

FONTE: SCUDERIA DOLLY MOTORSPORT – Sabato 22 settembre si è conclusa la tre giorni che è ha visto impegnata la Scuderia Dolly Motorsport nel XXX Rally Elba Storico – Trofeo Locman Italy.
Purtroppo per i 2 equipaggi della Scuderia Dolly Motorsport non è stato un weekend molto fortunato a causa di problemi meccanici che non sono stati clementi con i piloti.
Il primo equipaggio partecipante formato dalla storica coppia Bruno Graglia e Roberto Barbero, a bordo della stupenda Fiat Abarth 124, blu si è dovuto fermare a causa di un problema al motore ma che grazie ad un propizio intervento in assistenza, sono comunque riusciti a beneficiare del “Super Rally” per rientrare il giorno successivo, dove, seppur abbandonando ambizioni di classifica, gli ha permesso di portare la loro vettura a tagliare la linea del traguardo.
Mentre per il secondo equipaggio partecipante formato dalle coppia Bruno Perrone e Marina Bertonasco, a bordo della veloce Fiat 127, rossa, è stata un gara costante, non priva di alcuni inconvenienti tecnici che ne hanno rallentato la marcia ma che comunque li ha portati a tagliare il traguardo delle 9 prove speciali ottenendo un 20° posto in raggruppamento.
Con un velo di rammarico quindi si conclude questa trasferta per gli equipaggi Dolly Motorsport al Rally Elba Storico, ma la voglia di riscatto è alta e non mancheranno occasioni in cui metteranno in mostra la loro abilità di guida e di velocità delle loro stupende vetture.

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Confermate le date per le manifestazioni Rally Club Valpantena del 2020

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY CLUB VALPANTENA, MATTEO BELLAMOLI – Il 2° Lessinia Rally Historic e …

Il novembre pigliatutto di Clacson Motorsport

FONTE: UFFICIO STAMPA CLACSON MOTORSPORT, FABRIZIO HANDEL – La compagine trentina è protagonista tra le …

Monza Rally Show: il Team Guagliardo c’è

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM GUAGLIARDO, DANIELE FULCO – PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO, GLI ALFIERI …