In evidenza
Marking Products 2
Home / News / Riconteggio a quota 29, San Martino gongola

Riconteggio a quota 29, San Martino gongola

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLYE SAN MARTINO, CARLO RAGOGNA – Ottimo riscontro di equipaggi iscritti al Rallye con 86 moderni e 29 storici
11 settembre 2019_ Per fare un titolo, a volte, si sbagliano i conti o ci si fida di un’informazione non verificata. Poco male se si tratta di equipaggi iscritti al Rallye San Martino 2019, soprattutto se l’addizione dice 115 al posto di 110 sommando 86 moderni e 29 equipaggi storici. Ottimo risultato in casa San Martino Corse, un bel voto in pagella ancora prima di ricominciare la corsa di traverso. IL PROGRAMMA.Comincia oggi il fine settimana in derapata e controsterzo con la distribuzione dei road book all’Hotel Savoia, dalle 16:30 alle 20. Domani giornata di ricognizioni sul percorso dalle 7 alle 12 e dalle 14 alle 20. Tre i passaggi consentiti sulle prove di “Murello”, “Gobbera”, “Val Malene” e “Manghen, mentre in serata un solo passaggio sarà possibile sulla speciale cittadina “San Martino”, dalle 18 alle 21:30. Venerdì le verifiche sportive (dalle 9 alle 13) e tecniche (dalle 9:30 alle 13:30) presso il municipio di Fiera di Primiero. Lo shakedown, ovvero il test con vetture in assetto gara, a Imer sul Passo Gobbera dalle 11 alle 15:30. LA CORSA.Venerdì sera lo start della ps 1 “San Martino” (2,97 km) alle 19:54. Prime al via le storiche seguite dalle moderne con inversione del numero di partenza. Sabato con le auto del Ciwrc sempre davanti: ps 2/6 “Manghen” (22,01 km, start 9:50 e 15:02), ps 3/7 “Murello” (7,02 km, start 11:01 e 16:13), ps 4/8 “Val Malene” (18,28 km, start 11:30 e 16:42), ps 5/9 “Gobbera” (9,03 km, start 12:13 e 17:25). Le storiche in coda faranno a meno di un passaggio su “Val Malene” e “Gobbera”, tornando per prime sul palco a San Martino per la cerimonia di premiazione (dalle 18:30). BIG E CONTROBIG. Nel festival dell’Historique favorito Giorgio Costenaro con l’inseparabile Lancia Stratos e il driver vicentino non vorrà “steccare” proprio nella settimana che precede il World Symposium dedicato alla ruggente dama by Bertone.

Ufficio Stampa – Carlo Ragogna

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Doppia Stratos per un’Historique affascinante

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLYE SAN MARTINO, CARLO RAGOGNA – Costenaro punta alla sestina da record, …

Tris di rally per il Team Bassano

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Undici gli equipaggi in lizza al San …

Modena e Valtellina: online gli elenchi

Sono 26 gli iscritti al Città di Modena valevole per il TRZ terza zona, mentre …