Marking Products
Lucky-Fabrizia Pons, Lancia Delta Int 16V #201, Key Sport Engineering Srl

Il C.I.R.T.S. è pronto per gli sterrati del Rally Storico del Medio Adriatico

FONTE: UFFICIO STAMPA CIRTS, CHIARA IACOBINILe affascinanti auto storiche sono pronte per il secondo round stagionale insieme alle moderne del CIR Terra, alla 5^Zona della Coppa Rally di Zona, oltre ai Side by Side del tricolore Cross Country.
Sfide attese tutte per sabato 24 aprile su 280 km di strade bianche della provincia maceratese.
Cingoli (MC) Martedì 20 aprile 2021 – Il Campionato Italiano Rally Terra Storico, tornerà questo weekend nella 3° edizione del Rally Storico del Medio Adriatico e lo farà in grande stile tricolore. Oltre alle auto storiche ci saranno infatti i protagonisti del Campionato Italiano Rally Terra, la Coppa Rally ACI Sport di 5^ Zona, e il round tricolore del Cross Country riservato ai “side by side”.
La gara, organizzata dalla PRS Group, in terra marchigiana, vedrà al via diciassette vetture storiche nella sola intensa giornata di sabato 24 aprile. Percorsi tecnici e selettivi disegnati sulle prove speciali di “Colognola” (5,40 km) “Panicali” (5,24 km) e “Dei Laghi” (10,93 km), da disputare tre volte, per una lunghezza totale del percorso di 280 km dei quali 65 cronometrati. Tra gli “storici”, fari puntati come sempre sulle corse per i due titoli italiani Due Ruote Motrici e Quattro Ruote Motrici.
SFIDE TRICOLORI 2 RM e 4 RM| Lotte aperte sulle strade bianche di Cingoli nella corsa tricolore 4 Ruote Motrici dove non mancherà all’appello Luigi “Lucky” Battistolli. Il vincitore del round inaugurale del Valdorcia si presenta con 28 punti con la Lancia Delta Integrale 16 V, come sempre affiancato da Fabrizia Pons con i colori della Key Sport Engineering. A soli quattro distanze da Lucky, pronto anche il compagno di squadra della Key Sport, il sammarinese Marco Bianchini navigato da Giulia Paganoni, con l’altra Lancia Delta Integrale. Nel duello per l’assoluto tricolore 4 Ruote Motrici si unisce un’altra Delta Int 16 V. affidata a Stefano Pellegrini con Marco Cavalli con i colori della Scuderia Malatesta, oltre a Fabrizio Bacci con Andrea Nicolai sulla Ford Sierra Cosworth del team Pro Racing Srl.
Nell’Italiano 2RM, ad aprire le danze sarà il campione in carica e vincitore dell’Adriatico 2020, Bruno Pelliccioni capofila del 3°Raggruppamento stavolta insieme a Roberto Selva, sulla Ford Escort 2000 della Scuderia Malatesta. Pelliccioni, in testa alla graduatoria di Campionato con 20 punti, sarà inseguito dai veronesi Paolo ed Enea Pasquali alla guida della Ford Escort Mk2 sempre del 3°, secondi dopo il Valdorcia. A promettere battaglie e traversi con la sua Ford Sierra Cosworth ci sarà Bruno Bentivogli insieme ad Andrea Marco Cecchi del 4°Raggruppamento, con i colori del Team Bassano. Parte dal Medio Adriatico la stagione di un alfiere della Scuderia di San Marino, Matteo Pelliccioni con la sua BMW 318 is di gruppo B J2 navigato da Daniel Casadei. Pronto per il secondo atto della serie tricolore sterrata dedicata alle storiche, e reduce da un buon quarto posto assoluto, anche Andrea Tonelli con Roberto Debbi sul sedile di destra della Ford Escort RS, della scuderia Movisport. Al via anche la coppia savonese Marcello e Luca Rocchieri con la Opel Kadett GTE e l’equipaggio sanmarinese composto da Giovanni Muccioli ed Enrico De Marini con la BMW 320 della Scuderia San Marino. Si preannuncia una bella “lotta di classe”, per due equipaggi del 4°Raggruppamento, entrambi su Opel Corsa GSi 1600: quella di Roberto Galluzzi, affiancato da Andrea Montagnani della Jolly Racing Team, secondi assoluti nella passata edizione e, quella di Corrado Costa con Domenico Mularoni, equipaggio della Scuderia San Marino. Pronti a dire la loro sugli sterrati marchigiani anche i toscani Fabrizio Pierucci e Monica Buonamano su VW Golf GTI 16v classe 2000 della Pistoia Corse. Da tenere d’occhio, nel gruppo del “Terzo” raggruppamento, le corse dell’esperto terraiolo Giuliano Calzolari navigato da Giancarlo Rossini su Ford Escort Gruppo A J2 del Team Bassano.
Alle file dello “storico sterrato”, si aggiungono Federico Ormezzano e Maurizio Torlasco alla guida della Talbot Sunbeam Lotus del Team Bassano, e rientra anche Ennio Marafon accompagnato da Andrea Paccagnella con la Opel Ascona firmata Jazz Tech Team Asd.
LIVE | Start da Jesi, sede del parco assistenza, nove prove speciali ed arrivo al centro di Cingoli tutto in una giornata. Anche per il Rally Adriatico in programma i live dalle prove speciali, oltre agli approfondimenti e ai servizi nelle differenti tv nazionali ed areali post gara. In particolare, l’intensa programmazione su ACI Sport TV – canale 228 Sky – seguirà il passaggio della gara e quindi anche de CIRTS dal fine prova “Dei Laghi”, intorno alle 11.00 e alle 15.05 oltre al gran finale con l’arrivo a Cingoli a partire dalle 18.15, prima con le moderne, poi le storiche ed infine il cross country. Tutte queste dirette saranno visibili anche su www.acisport.it e sulle pagine Facebook ufficiali @ACISportTV, @ciras.cirt, @CIRTofficial, @copparallyzona.

IL #CIRTS 2021 | Sei gli appuntamenti confermati lungo le strade bianche più interessanti del panorama nazionale per il CIRTS 2021. Dopo il 3°Rally Storico della Val d’Orcia a Radicofani questo weekend è la volta del 3° Rally Storico del Medio Adriatico (24-25 aprile), insieme ai protagonisti del Campionato Italiano Rally Terra. Sempre in concomitanza con le vetture moderne, seguiranno l’Historic San Marino Rally (25-26 giugno), e il Rally Città di Arezzo – Crete Senesi e Valtiberina (31 luglio – 1 agosto). A settembre round in Sardegna con il Rally HIstoricu Vermentino e la chiusura al 1°Rally Storico del Brunello (11 dicembre) sulla terra senese.

CLASSIFICA CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO 2 RUOTE MOTRICI: 1. Pelliccioni 20 pt; Pasquali 18 pt; Bentivogli – Galluzzi 16 pt; Rocchieri 14 pt.
CLASSIFICA CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO 4 RUOTE MOTRICI: 1. Lucky 28 pt; Bianchini 24 pt; Baggio Paolo Maria 10 pt; Pellegrini 8 pt; Bacci 1 pt.
Maggiori informazioni sul CIRTS e sulle gare titolate sono disponibili nella pagina dedicata al Campionato sul sito acisport.it.

News, approfondimenti, classifiche e foto sul sito ufficiale ACI Sport www.acisport.it/CIRTS

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Zivian, epica vittoria in Repubblica Ceca

FONTE: UFFICIO STAMPA ANDREA ZIVIAN, GIAMPAOLO CORRADINI – Seconda prova per il capoclassifica nel FIA …

Targa Florio spumeggiante per i portacolori della scuderia RO racing

FONTE: UFFICIO STAMPA RO RACING, GIUSEPPE LI VECCHI – Gli equipaggi del sodalizio di Cianciana …

Rally della Valpolicella: vittoria per Costenaro e Nodari su Ford Sierra

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY VALPOLICELLA, MICHELE DALLA RIVA – Al Rally Storico della Valpolicella – …