In evidenza
marking products nwrc

New Rally Team Verona rientra dal 49° Circuito Scuderia San Marino

FONTE: UFFICIO STAMPA NRT, MICHELE DALLA RIVA – Il New Rally Team Verona rientra dal 49° Circuito Scuderia San Marino con i propri equipaggi che chiudono la gara tutti a podio.
San Giovanni Lupatoto (VR), 29/03/2022
Rientro da San Marino carico di soddisfazioni per il New Rally Team Verona, impegnato nel fine settimana appena trascorso al 49° Circuito Scuderia San Marino, un rally che si è articolato su quattro manches, ognuna composta da quattro giri cronometrati di 2050 metri, con la classifica redatta sommando i tempi impiegati in ogni manche considerando il totale dei quattro giri effettuati.
Risultato da incorniciare per le new entry del team, il rodigino Mattia Camisotti, che affiancato dal navigatore di Adria Adriano Padrin hanno concluso la gara con la Peugeot 106 1600 Gruppo A al primo posto di classe, ma soprattutto si sono classificati quattordicesimi assoluti, lasciandosi alle spalle anche avversari al via con auto sulla carta ben più performanti della loro.
Le soddisfazioni sono poi arrivate anche dal padovano di Este Gianni Sanguin navigato dal concittadino di Galzignano Terme Roberto Segato, che a bordo di una Peugeot 205 1300 di Gruppo A sono stati protagonisti di rilievo nella speciale classifica riservata alle auto storiche, chiudendo la gara con un’ottima seconda posizione assoluta e seconda di classe.
Durante la corsa il New Rally Team Verona si è occupato anche di seguire l’assistenza in gara della Citroen AX 1300 Gruppo A di Fabio Bertazzolo affiancato da Samuele Valzano, anche per loro è arrivato un bel podio di classe con la seconda piazza in Classe A5.
I motori però non si fermano in casa New Rally Team VR, perchè questo fine settimana l’appuntamento è dentro i confini casalinghi con il Rally del Bardolino.
Tra le auto moderne, per la scuderia scaligera sarà ai nastri di partenza l’altoatesino Thomas Morandel con alle note Alain Tabarin, in gara con la Peugeot 106 S16 N2, mentre nella Regolarità Sport del Bardolino Classic i fratelli Enrico e Curzio Zanini saranno protagonisti con la loro fida BMW 318is.
La gara si correrà tra le giornate di venerdì 1 e sabato 2 aprile, con i concorrenti che il venerdì si sfideranno su tre prove speciali, mentre nella giornata di sabato saranno quattro i tratti cronometrati in programma. L’arrivo della prima vettura è previsto nella giornata di sabato alle 17.15 nella bella cornice del Lungolago Lenotti di Bardolino.

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Salsomaggiore e Scorzè in archivio per il Team Bassano

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Nel rally parmense Nerobutto esce di strada …

Cambio di spartito per il San Martino 2022

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLYE S.MARTINO, CARLO RAGOGNA – Cambio di spartito per il San Martino …

Maurizio Rossi e Giorgio Genovese vincono il “Salsomaggiore Historic”

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY SALSOMAGGIORE, MASSIMO GROSSO – L’equipaggio ligure era all’esordio sulla Subaru Legacy …