In evidenza
marking products nwrc

Farris al giro di boa per il 5° appuntamento nel Campionato Italiano Rally storico all11° Rally Lana storico

FONTE: UFFICIO STAMPA SERGIO FARRIS, FRANCESCO LAI Dopo il risultato alla Targa Florio dello scorso Maggio, il pilota sardo è pronto per continuare la sfida nella sua prima stagione completa nel campionato italiano Rally storico affiancato dall esperto nonché delegato/fiduciario regionale Aci Sport Giuseppe Pirisinu, al volante del Porsche 911 Rs gruppo B del team siciliano Guagliardo e dà appuntamento al prossimo fine settimana 17/18 giugno sulle prove Biellesi nell 11° Rally Lana storico, quello di Biella è un territorio che da sempre possiede una forte connotazione motoristica, qui ad esempio è nata la Piaggio, è sempre stato un territorio in cui è presente l industria tessile, senza contare che è il territorio nativo di grandi piloti e preparatori. Dopo la gara della Targa Florio 4° Assoluto ad appena 30 secondi dal podio, prendendo sempre più feeling con la porsche nonostante le condizioni atmosferiche avverse.
Venerdì si parte con le verifiche tecniche e sportive, sabato unica giornata di prova dove si andrà a percorrere ben 107 km cronometrati, 4 prove speciali ripetute 2 volte: PS Campore, PS Baltigati, PS Romanina, PS Ronco.
Sassari, 15 Giugno 2022. Sergio Farris al giro di boa del campionato italiano rally storico è pronto per continuare la sfida sulle prove Biellesi, impegnato in svariati fronti, Campionato Italiano Velocità Montagna con la Lola Fa30 del Team Dalmazia, Campionato Italiano Rally storico col Porsche 911 Rs gruppo B. Il Driver Sassarese portacolori dell Aci di Sassari già 9 volte vincitore di titoli Nazionali in salita e già protagonista del campionato Rally storico con due 4° posti Assoluti in terra Sarda al Costa Smeralda Storico e in Sicilia al Targa Florio, ad un soffio dalla 3° assoluto.
L appuntamento per il 5°round del tricolore Rally storico 2022, che Farris affiancato da Pirisinu disputeranno con la porsche 911 carrera Rs di gruppo B. Preparata dal team Guagliardo capitanato dal Patron Mimmo Guagliardo Manager e Pilota di spessissimo rilievo.
La nuova sfida del pilota alfiere del Team Autoservice e della Scuderia Speedmotor di Gubbio si giocherà altri punti sulla 5° gara stagionale, su 8 appuntamenti di campionato e si apre affiancato dai suoi sponsor: Fuchs Titan Lubrificanti, Sardegna Turismo, Guidicar srl, Loriga Trasporti, Sorgente Solare Costruzioni, Impresit impianti Tecnologici, Florgarden, Serigrafika, S.T.A. e servizi, La Sassarese Gomme, Automobile club Sassari, Sergio Farris Motori srl.
Sergio Farris dichiara: “in questa seconda trasferta stagionale e la prima volta a disputare il Rally Lana, il nostro obbiettivo è continuare ad acquisire più feeling con la vettura e cercare di portarla al limite più in fretta possibile. Guardiamo la classifica in maniera positiva perché avendo solo disputato 2 appuntamenti su 4 siamo 1°nella classe j/1 oltre 1600, 2° nel 4° Raggruppamento, 3° Assoluti U40, 8° Nella Generale. Quindi tireremo le somme a fine campionato quando tutti gli altri dovranno fare due gare scarto, noi Le abbiamo a ns malgrado già scartate.
La Porsche ha un grosso potenziale, bisogna solo starci sopra e km dopo km trovare il giusto feeling con lei, il Team sta lavorando per poter attaccare già dalle prime prove del sabato, sono contento del lavoro svolto con Mimmo Guagliardo che anche al Targa Florio è stato determinante con i giusti consigli perché nn era facile portare a termine una gara difficile come il Targa e in quelle condizioni climatiche. Stiamo cercando di capire più in fretta l auto e questo mondo nuovo per me. Ci presentiamo al via sempre in punta di piedi, però con la determinazione che possiamo fare bene, cercheremo anche di puntare ad avvicinarci il più vicino possibile nelle prime posizioni della classifica di campionato.
Giuseppe Pirisinu: “Continuiamo la nostra avventura nel CIRAS con alcune gare, anche in base agli impegni di lavoro e al supporto fondamentale degli sponsor. Per noi sarà sicuramente una gara impegnativa e difficile, visti anche i 107 chilometri cronometrati ed i 178 concorrenti complessivi iscritti Andiamo al Lana Storico con l’idea di fare bene e continuare a crescere chilometro dopo chilometro”.

Campionato Italiano Rally Storico 2022: 11/12 marzo Rally delle Vallate Aretine, 8/9Aprile Costa Smeralda, 6/7 Maggio Targa Florio, 28/29 Maggio Rally Campagnolo, 17/18 Giugno Rally Lana, 3/4 Settembre Rally Alpi Orientali, 22/23 Settembre Rally Elba, 13/14 Ottobre Rally Sanremo.

Immagine: Top Video

L Ufficio Stampa
Francesco Lai

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Il 4° “Giro dei Monti Savonesi Storico” apre le iscrizioni

FONTE: UFFICIO STAMPA GIRO MONTI SAVONESI, EMILIO BURLANDO – Si potranno inviare da giovedì 6 …

Da un’isola all’altra, Rossi al Terra Sarda

FONTE: UFFICIO STAMPA GABRIELE ROSSI, FABRIZIO HANDEL – Sparito dalla scena dopo l’Elba Storico targato …

Al Tindari Rally Historic vittoria per Guagliardo e Giannone

FONTE: UFFICIO STAMPA TINDARI RALLY,ROSARIO GIORDANO – Tra le storiche la firma di Guagliardo – …