Marking Products

Musti – Benenti su Porsche al comando del Rally Costa Smeralda

FONTE: UFFICIO STAMPA CIRAS, ROSARIO GIORDANO – L’equipaggio pavese su Porsche Carrera RS di 2° Raggruppamento ha firmato 3 dei 4 crono della prima frazione della gara sarda organizzata da AC Sassari, 2° round di Campionato Italiano Rally Auto Storiche. Inseguono Farris – Pirisinu con scratch sulla PS 3 anche loro su 911 ma di 4° Raggruppamento con cui precedono i veneti Luise Ferro su Fiat Ritmo.
Sassari, 15 aprile 2023. Il 6° Rally Costa Smeralda Storico è pronto a vivere la seconda giornata che scatterà alle 8.30 di domani, domenica 16 aprile alla volta di 4 crono e poi il Traguardo sempre sul Molo Vecchio di Porto Cervo alle 15.30.
Matteo Musti e ed Agostino Benenti su Porsche Carrera RS di 2° Raggruppamento hanno chiuso in testa la prima frazione della gara sarda organizzata dall’AC Sassari. L’equipaggio pavese della MRC Sport ha vinto 3 delle 4 prove disputate nella prima giornata ed ha allungato il suo vantaggio a 30”5 sull’ultimo crono. Con uno scratch nella PS 3 “Aglientu” i sardi Sergio Farris e Giuseppe Pirisinu su Porsche 911 SC sono al secondo posto generale ed al comando del 4° Raggruppamento. L’equipaggio RO Racing sulla vettura curata dal Team Guagliardo ha iniziato l’attacco dalla 2^ PS dopo un avvio “accorto”. Ottima terza piazza provvisoria per i sempre incisivi veneti Matteo Luise e Melissa Ferro sulla agile Fiat Ritmo 130 Abarth di 4° Raggruppamento.
Hanno rimontato sul finale di giornata fino alla 4^ posizione generale, Riccardo Mariotti e Sandro Sanesi su Ford Sierra Cosworth. Giovanni Nucera ed Umberta Ghibellini su Porsche vanno a riposo al 5° posto e secondi di 2° Raggruppamento, in netta ascesa. Concreta la prima parte di gara chiusa al 6° posto per i toscani Riccardo De Bellis e Christian Soriani che con la loro Porsche 911 Sc sono in vetta al 3° Raggruppamento. Rimonta decisa fino al 7° posto anche per il senese Walter Pierangioli con Fabio Salis, dopo una noia ad un manicotto dell’intercooler della Ford Sierra Cosworth che li ha rallentati sul primo crono. Ottava la Lancia Rally 037 dell’ungherese Laszlo Merkel, poi il ligure Maurizio Rossi navigato dal palermitano Giorgio genovese sulla Subaru Legacy, entrambi di 4° raggruppamento. Chiudono la top ten provvisoria Beniamino Lo Presti e Claudio Biglieri anche loro su Porsche, attualmente secondi di 3° Raggruppamento. Nella stessa categoria avvio faticoso per i siciliani Natale Mannino e Giacomo Giannone su Porsche, per una noia la cambio, che li ha rilegati al 3° posto provvisorio.
In 1° raggruppamento appassionante testa a testa tra Porsche 911, quella dei piemontesi Antonio Parisi e Giuseppe D’Angelo, che hanno allungato sul finale, contro i tricolori in carica Giuliano Palmieri e Lucia Zambiasi, attualmente all’inseguimento.
Per il Trofeo A112 a dettare il ritmo, con quasi 50” di margine, sono il toscano Ivo Droandi e Carlo Fornasiero, seguiti da Marcogino Dall’Avo – Manuel Piras e terzi Francesco Mearini e Massimo Acciai.
Meteo incerto con qualche scroscio di pioggia lungo le speciali e vento hanno caratterizzato la prima giornata della gara seguita comunque da un numeroso pubblico sulle speciali, al parco assistenza ad Arzachena ed al riordino presso San Pantaleo dove una degustazione di specialità tipiche ha accolto gli equipaggi del CIRAS, della Regolarità Sport e Regolarità a Media.

Classifica provvisoria generale TOP 5: 1 Musti – Binenti (Porsche Carrera RS, 2° Ragg.) in 39’45”2; 2 Farris – Pirisinu (Porsche 911 SC, 4° Ragg.) a 30”5; 3 Luise – Ferro (Fiat Ritmo 130 Abarth, 4° Ragg.) a 1’26”2; 4 Mariotti – Sanesi (Ford Sierrra Cosworth, 4° Ragg.) a 1’59”3; 5 Nucera – Gibellini (Porsche Carrera RS, 2° Ragg.) a 2’15”9.

Maggiori informazioni sul CIRAS e sulle gare titolate sono disponibili nella pagina dedicata al Campionato tramite i vari canali social del Campionato [Pagina Facebook Rally Auto Storiche] e sul sito acisport.it.
Riferimento in gara: Rosario Giordano – 3346233608 – external.giordano@acisportspa.it

News, approfondimenti, classifiche e foto sul sito ufficiale ACI Sport www.acisport.it/CIRAS

Rosario Giordano Addetto Stampa

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Scuderia Due Torri: da Pomposa ad Arezzo

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA DUE TORRI, ANDREA ZANOVELLO – La scuderia veneziana chiude il mese …

Ottimo 1° Tuscany Rally per la Titano Motorsport

FONTE: ADDETTA STAMPA TITANO MOTORSPORT, SAMANTA GROSSI – Lo scorso weekend si è aperta la …

Michelin Trofeo Storico in alto le coppe, pronti ad accendere i motori

FONTE: UFFICIO STAMPA MICHELIN TROFEO STORICO, TOMMASO VALINOTTI – Il tradizionale pranzo alla Maison Delfino …