In evidenza
memoryfornaca2024

Scuderia Due Torri: una domenica di solidarietà prima del Rally della Marca

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA DUE TORRI, ANDREA ZANOVELLO Domenica scorsa conduttori e sostenitori della scuderia veneziana sono stati protagonisti di un’iniziativa benefica organizzata nel Trevigiano e ora si concentrano sull’imminente Rally della Marca Storico dove saranno sei gli equipaggi al via
Oriago di Mira (VE), 22 maggio 2023 – Passione per i rally e le auto da competizione non è solo partecipare alle gare e lo ha dimostrato domenica scorsa la Scuderia Due Torri che con un gran numero di tesserati ha preso parte all’iniziativa benefica denominata “Giochi senza frontiera” organizzata dall’associazione “Farcela” in località Albaredo (TV). Una riuscita giornata nella quale ad oltre trecento ragazzi e ragazze diversamente abili assieme ai loro accompagnatori, è stata data possibilità di mettersi in gioco dimostrando le loro molteplici capacità partecipando a giochi e balli; alcuni di questi, inoltre, sono potuti salire sulle vetture messe a disposizione dai piloti della scuderia, per un breve giro turistico.
Passando al lato sportivo, a breve gli equipaggi della scuderia torneranno sui campi di gara in occasione della prima edizione del Rally della Marca Storico in programma venerdì 26 e sabato 27 prossimi; ben sei gli equipaggi del sodalizio capitanato da Paolo Lamon presenti al rally che ritroverà Valdobbiadene quale sede di partenza e arrivo.
S’inizia con Alessandro Ferrari e Piero Comellato in gara con la Lancia Delta Integrale 16V Gruppo A a cui faranno seguito Daniele Danieli e Cristina Merco su Fiat Ritmo 130 TC Gruppo A; dopo la sfida allo scorso Valsugana, si rinnova la disputa tra i tre equipaggi al via in classe A-1600 con Andrea Marangon, Alberto Bressan e Davide Fiocco rispettivamente su Honda Civic VTI, il primo, affiancato da Massimo Darisi, il secondo in coppia con Silvia Niero su Opel Corsa GSI ed il terzo pilota al via con la Peugeot 205 GTI navigato da Massimo Carraro. A completare il sestetto, la Renault 5 GT Turbo Gruppo N con Fabio Bello al volante e Andrea Prisco alle note.
Nove le prove speciali in programma con il prologo serale che prevede la prova spettacolo allo “Zadraring” alla luce dei fari supplementari e le restanti otto si disputeranno al sabato; tre i passaggi su “Monte Tomba” e “Bosco del Madean”, due su “Mostaccin”. Partenza e arrivo a Valdobbiadene.

Informazioni e notizie della scuderia al sito web www.scuderiaduetorri.it

Immagine: Scuderia Due Torri

Ufficio Stampa Scuderia Due Torri
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Gino vince rally storico delle Valli Cuneesi

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY VALLI CUNEESI, JADA C. FERRERO – Saluzzo 18 maggio 2024 – …

Balletti Motorsport vince il 1° Raggruppamento in Sicilia

FONTE: UFFICIO STAMPA BALLETTI MOTORSPORT, ANDREA ZANOVELLO – Con la Porsche 911 S di Palmieri …

Sei equipaggi della Rally & co al Valli cuneesi di Saluzzo

FONTE: SCUDERIA RALLY & CO, CLAUDIO CAPPIO – Riparte sabato 18 maggio il Trofeo Rally …