In evidenza
memoryfornaca2024

CIRAS: Lombardo-Consiglio su Porsche Carrera RS chiudono al comando la prima tappa del 14° Historic Rally delle Vallate Aretine

FONTE: UFFICIO STAMPA CIRAS, MARIA IULIANO Il cefaludese al volante della vettura di Stoccarda conduce la classifica provvisoria al termine della prima giornata di gara davanti a Fullone-Failla (BMW M3) e Pierangioli-Ravano (Ford Sierra Cosworth). Palmieri-Zambiasi in testa nel 1°Raggruppamento. Domani, sabato 2 marzo, le altre sei prove speciali prima dell’arrivo finale in Via Crispi ad Arezzo.
Arezzo, venerdì 1° marzo 2024 – Una prima giornata di sfide segnata dalla pioggia quella che ha dato il via alla 14° edizione dell’Historic Rally delle Vallate Aretine, il primo degli otto appuntamenti del Campionato Italiano Rally Auto Storiche 2024. La gara organizzata dalla Scuderia Etruria Sport ha aperto le danze con la partenza della prima vettura alle ore 15.00 in Via Golgi ad Arezzo, per poi vedere i concorrenti sfidarsi lungo il doppio passaggio della “Rosina”, intervallati dal riordino e dalla sosta per l’assistenza a Bibbiena.
Ad aggiudicarsi la posizione di vertice nella prima giornata della competizione aretina è Angelo Lombardo, tornato tra le fila del CIR Auto Storiche esattamente un anno dopo. Il siciliano navigato da Roberto Consiglio su Porsche Carrera RS di 2°Raggruppamento ha messo la firma sul miglior crono delle prime due speciali del Vallate Aretine, dettando il passo classifica generale con un tempo complessivo di 11’08.0.
“È andata molto bene – ha spiegato Lombardo – Avrei voluto fare qualcosa di più nella seconda prova, ma alla fine abbiamo vinto la prima e siamo davanti. La gara vera sarà domani, però essere partiti bene è importante. Il bilancio è decisamente positivo”.
All’inseguimento del cefaludese, a 11.6″ dal vertice, c’è il madonita di Collesano Pierluigi Fullone accompagnato alle note da Alessandro Failla su BMW M3, con cui conduce la graduatoria riservata al 4°Raggruppamento. Terzo posto provvisorio per il pilota di Montalcino Valter Pierangioli al volante della Ford Sierra Cosworth condivisa con Arianna Ravano, davanti al valtellinese Lucio Da Zanche, a bordo della Porsche Carrera RS di 2°Raggruppamento condivisa con Daniele De Luis. Sorte diversa per il campione italiano in carica Matteo Musti, quinto assoluto su altra Porsche di 2°Raggruppamento affiancato da Simone Brachi, quindi sesto Matteo Luise, detentore del titolo tricolore nel 4°Raggruppamento navigato da Melissa Ferro su Fiat Ritmo 130 Abarth, davanti alla Porsche 911 SC di Beniamino Lo Presti, coadiuvato da Agostino Benenti con cui si è portato al comando nel 3°Raggruppamento, classifica nella quale precede Tiziano Nerobutto su Opel Ascona 400, con Cristian Stefani alle note. Si ferma in ottava posizione la Ford Sierra Cosworth di Riccardo Mariotti e Sandro Sanesi, lasciandosi alle spalle l’equipaggio su Porsche Carrera RS composto da Giovanni Emanuele Nucera e Christian Soriani, mentre Sergio Galletti su vettura gemella, affiancato dal sammarinese Mirco Gabrielli sul sedile di destra, chiude la classifica provvisoria della prima giornata di gara.
Nel 1°Raggruppamento è invece Giuliano Palmieri a dettare il passo con accanto Lucia Zambiasi su Porsche 911 S, inseguito da Antonio Parisi in coppia con Giuseppe D’Angelo su medesima vettura a soli 3” di distanza dal portacolori del Team Bassano, mentre la BMW 2002 TI di Giuseppe Leggio e Rosario Gurrieri chiude in terza piazza provvisoria.
Le sfide lungo gli asfalti aretini proseguiranno nella giornata di domani, sabato 2 marzo, con il via della seconda tappa alle ore 8.01, a cui faranno seguito gli altri sei passaggi sui tratti della “Portole” (PS3 – 9.50; PS5 – 13.18; PS7 – 16-46) e “Rassinata” (PS4 – 10.34; PS6 – 14.02; PS8 – 17.30). L’arrivo finale del rally è previsto per le ore 18.25 nel cuore di Arezzo, dove verrà allestita la cerimonia di premiazione per i vincitori.
CLASSIFICA HISTORIC RALLY VALLATE ARETINE DOPO TAPPA 1: 1. Lombardo-Consiglio (Porsche Carrera RS) in 11’08.0; 2. Fullone-Failla (BMW M3) a 11.6; 3. Pierangioli-Ravano (Ford Sierra RS Cosworth) a 16.0; 4. Da Zanche-De Luis (Porsche Carrera RS) a 24.4; 5. Musti-Brachi (Porsche Carrera RS) a 29.8; 6. Luise-Ferro (Fiat Ritmo 130 Abarth) a 30.7; 7. Lo Presti-Benenti (Porsche 911 SC) a 39.8; 8. Mariotti-Sanesi (Ford Sierra RS Cosworth) a 44.0; 9. Nucera-Soriani (Porsche Carrera RS) a 45.7; 10. Galletti-Gabrielli (Porsche Carrera RS) a 48.5
CALENDARIO CIR AUTO STORICHE 2024: 1-2 marzo 14° Historic Rally delle Vallate Aretine | 19-20 aprile 7° Rally Storico Costa Smeralda | 9-11 maggio Targa Florio Historic Rally | 31 maggio-1° giugno 12° Valsugana Historic Rally | 20-21 giugno 13° Rally Lana Storico | 12-13 luglio 28° Rally Alpi Orientali Historic | 26-29 settembre XXXVI Rallye Elba Storico | 18-19 ottobre 39° Sanremo Rally Storico
[In foto: Lombardo-Consiglio in azione al 14° Historic Rally delle Vallate Aretine su Porsche Carrera RS di 2°Raggruppamento]

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Val d’Orcia, Tonelli apre il 2024 ai piedi del podio

FONTE: UFFICIO STAMPA ANDREA TONELLI, FABRIZIO HANDEL – Il due volte consecutive tricolore terra storico, …

Sierra Morena, Rossi è terzo nel Regionale

FONTE: UFFICIO STAMPA GABRIELE ROSSI, FABRIZIO HANDEL – La prima tappa del TER Historic vede …

Pro Energy Motorsport: Mitropa Cup: sfortunato Lavanttal Rallye per Montino-Valentinis

FONTE: SEGRETERIA PRO ENERGY MOTORSPORT, CRISTIAN BUGNOLA – Alla 46a edizione del Lavanttal Rallye a …