Marking Products 2

Scuderia Palladio Historic: è l’ora dell’Elba

FONTE:UFFICIO STAMPA PALLADIO HISTORIC, ANDREA ZANOVELLO Sale l’attesa in casa del “gatto col casco” per il secondo dei tre appuntamenti del CIR Auto Storiche al via del quale si schiera la Porsche 911 di Salvini e Tagliaferri. Dalla Bologna-Raticosa di domenica scorsa, due buoni risultati per Pizzato e De Rossi
Vicenza, 15 settembre 2020 – È alle porte per la Scuderia Palladio Historic, uno degli appuntamenti più importanti della particolare stagione sportiva 2020: quello col Rallye Elba Storico che si svolgerà da giovedì 17 a sabato 19 prossimi a Capoliveri.
Secondo dei tre appuntamenti del Campionato Italiano Rally Auto Storiche, il rally elbano vede al via il nostro portacolori Alberto Salvini che ritroverà Davide Tagliaferri sul sedile di destra della Porsche 911 RSR Gruppo 4 preparata dalla Balletti Motorsport.
Gara molto importante in ottica campionato, l’Elba Storico ha per Alberto un sapore tutto particolare: “Dal 2002 non ho saltato un’edizione dell’Elba Storico, ne ho corse diciannove di fila ed è per me una gara alla quale non posso mancare. L’ho vinta due volte: nel 2011 con Patrizio Salerno e lo scorso anno con Davide dopo una sfida fino all’ultimo chilometro. Non nego che un pensiero al tris lo faccio e darò il massimo anche in questa edizione per poterci riuscire e portare un altro prestigioso alloro nella bacheca della Palladio Historic che ci supporta con passione.” E aggiunge: “Dovremo però impostare la gara anche in ottica Campionato Italiano: quest’anno, con sole tre gare a calendario è vietato sbagliare.”
Il positivo mese di settembre, iniziato con la vittoria al San Martino di Castrozza, è proseguito nello scorso fine settimana alla Salita Bologna – Raticosa che ha dato il via al Campionato Italiano Velocità Salita. Umberto Pizzato su Porsche 911 RSR Gruppo 4 ha conquistato la terza posizione di classe e di 2° Raggruppamento grazie alla ventunesima prestazione assoluta, mentre per Romeo De Rossi, cinquantunesimo su Alfasud TI Gruppo 2 è arrivata la vittoria di classe.
Infine, un bel podio è arrivato dalla regolarità sport Città di Torino grazie a Daniele Carcereri e Gabriella Coato terzi assoluti su Peugeot 205 GTI.

Altre notizie ed informazioni della scuderia, al sito web www.palladiohistoric.it

Immagine: ACI Sport

Ufficio Stampa Scuderia Palladio Historic
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Ai Nerobutto il Città di Bassano

FONTE: RALLYSTORICI.IT – Vittoria per Tiziano e Francesca Nerobutto su Opel Ascona 400 nella 15^ …

Biella Motor Team: L’Elba regala soddisfazioni

FONTE: SCUDERIA BIELLA MOTOR TEAM – Trasferta in chiaro scuro per piloti e navigatori della …

Trofeo Rally ACI Vicenza: boom d’iscritti al Città di Bassano

FONTE: UFFICIO STAMPA TROFEO RALLY ACI VICENZA, ANDREA ZANOVELLO – La classica di fine settembre …