Marking Products

Squadra Corse Città di Pisa: gli esiti del Carnevale

FONTE: UFFICIO STAMPA S.C. CITTA’ DI PISA, MASSIMO SALVUCCI – Ottima prestazione della Squadra Corse Citta’ di Pisa al Rally del Carnevale dove nel rally storico si mettono in evidenza sia il duo Andreotti-Bernardi addirittura quarto assoluto su Opel Kadett Gte e Tonetti-Salvucci invece su A112 Abarth secondo di classe. Il giovane navigatore Valerio Favali invece rientra nei top ten delle moderne a fianco di Della Maggiora su Skoda Fabia R5 e Cristian Chicchi invece a fianco di Paietta su Fiat Seicento e’ stato tra i protagonisti della propria classe.
Pisa, 18 febbraio 2021 – Il Rally del Carnevale, primo appuntamento stagionale dei rally toscani ha visto i portacolori della scuderia Squadra Corse Città di Pisa in evidenza specie nella gara riservata alle autostoriche dove i due equipaggi presenti hanno concluso entrambi la gara. Bel rientro infatti per Luca Andreotti, dopo un paio d’anni di assenza dai campi di gara, che con a fianco l’esperto Giuseppe Bernardi e con la usuale Opel Kadett Gte ha di poco sfiorato il podio cogliendo una più che soddisfacente quarta posizione assoluta, oltre che la vittoria del proprio Raggruppamento e classe. Ottima gara in crescendo per Nicola Tonetti che navigato da Massimo Salvucci e a bordo della usuale A112 Abarth 70 CV ha invece colto la decima piazza assoluta oltre che seconda della propria classe. Nella gara storica inoltre il sodalizio pisano ha colto la piazza d’onore tra le scuderie mentre ha ricevuto il riconoscimento da parte della delegazione regionale di Acisport della seconda piazza nella particolare classifica delle scuderie nel Trofeo Rally Toscana 2020. Nella gara riservata alle vetture moderne invece ancora una buona conferma del giovane Valerio Favali, navigatore di esperienza, che affiancando Pierluigi Della Maggiora su una performante Skoda Fabia R5 ha guadagnato una soddisfacente settima piazza assoluta mentre un altro giovane co-pilota del sodalizio pisano Cristian Chicchi affiancando Marco Paiettasu una Fiat Seicento ha colto la sesta posizione di classe. Sfortuna invece per l’inedito equipaggio composto da Lorenzo Ticciati e Martina Frisolone che all’esordio con una impegnativa Renault Clio Williams sono stati costretti al ritiro per una uscita di strada a due prove dal termine. Altro ritiro è stato quello subito dalla navigatrice del sodalizio pisano Marina Chelirientrata alle corse dopo qualche anno di assenza e che alle note di Bebo Roncoli, dopo aver effettuato interessanti tempi,ha abbandonato per noie meccaniche a due prove dl termine.
Quindi una trasferta positiva per la Squadra Corse Città di Pisa in questo primo appuntamento stagionale che è stata così commentata dal Direttore Sportivo Luca Banti: “Era importante iniziare bene l’anno 2021, visto il periodo condizionato dalla pandemia. Non è stato semplice poter aver numerosi conduttori nella gara d’esordio, i risultati sono stati soddisfacenti e sicuramente di buon auspicio per tutta la stagione. Ci ha fatto piacere ricevere dal fiduciario la targa relativa alla terza posizione nella particolare classifica del Trofeo Rally Toscano conquistata nella stagione scorsa e stiamo lavorando per ben figurare nell’anno che è iniziato agonisticamente proprio al Rally del Carnevale.”
Il prossimo impegno per la Squadra Corse Città di Pisa sarà l’inedito Rally Valle del Tevere in programma a fine febbraio, una gara su fondo sterrato dove alcuni conduttori della scuderia pisana stanno iniziando a prendere contatto.

Ufficio Stampa
Squadra Corse Città di Pisa asd

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Rally Storici

Aggiornato il calendario di rallystorici.it

Online l’ultima versione del calendario 2021 di rallystorici.it – Depennate le gare annullate e rinviate …

Rally & co al 971

FONTE: SCUDERIA RALLY & CO CLAUDIO CAPPIO – Gara sfortunata per tre dei quattro equipaggi …

Astesana su Ford Sierra Cosworth vince il Team 971

In assenza di notizie ufficiali ed immagini, si pubblica la classifica dei primi 10 equipaggi. …