In evidenza
Marking Products

GEIDUE al Rally Due Valli Historic

FONTE: UFFICIO STAMPA GEIDUE, ANDREA ZANOVELLO Con la Ford Sierra Cosworth 4×4, Bianco e Rutigliano saranno al via del secondo appuntamento stagionale del T.R.Z. della seconda zona. Sei le prove speciali in programma, tutte nella giornata di sabato 9 ottobre
Thiene (VI), 5 ottobre 2021 – Dopo il buon esito del Rallye San Martino Historique dello scorso settembre, per la GEIDUE asd è alle porte un nuovo impegno sportivo che ad inizio stagione era stato programmato tra i due obiettivi stagionali della scuderia vicentina; sta infatti scorrendo il conto alla rovescia verso l’edizione 2021 del Rally Due Valli Historic valevole quale secondo appuntamento del Trofeo Rally della seconda Zona.
Dopo il Lessinia dello scorso giugno, vinto dall’equipaggio della GEIDUE formato da Riccardo Bianco e Nicola Rutigliano con la Ford Sierra Cosworth 4×4 Gruppo A, è ancora la provincia di Verona ad ospitare il secondo dei tre rally in programma per il T.R.Z. prima della finale che si svolgerà a Chieri (TO) il 27 novembre.
“Dopo un buon San Martino – dichiara Riccardo Bianco – siamo pronti ad affrontare il Rally Due Valli nel quale dovremo difendere il provvisorio primato e, soprattutto, cercare d’incrementare il punteggio, consapevoli che con sole tre delle quattro gare previste ad inizio stagione non sarà permesso sbagliare. Le prove mi piacciono e quello che potrebbe influire sulle sorti della gara sono le condizioni del meteo che spesso ha detto la sua nel rally veronese. In caso di pioggia, le strade si sporcheranno molto visto che le storiche partiranno dopo centocinquanta auto moderne. Siamo comunque fiduciosi anche per il fatto che la vettura è stata rivista e sistemato quel particolare che ci aveva dato qualche noia al San Martino; disputando lo shakedown avremo modo di testare il tutto al meglio ed apportare le eventuali modifiche, se del caso”.
Il 16° Rally Due Valli Historic entrerà nel vivo venerdì 8 ottobre con le operazioni di verifica e lo svolgimento dello shakedown; la partenza dallo Stadio Bentegodi nella mattinata di sabato 9, con un percorso di circa 260 chilometri, dei quali 61,64 di prove speciali (3 da ripetere). Arrivo e premiazioni in serata, nella centrale Piazza Bra.

Immagine: Videofotomax

Ufficio Stampa GEIDUE a.s.d.
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Intenso fine settimana in arrivo per Balletti Motorsport

FONTE: UFFICIO STAMPA BALLETTI MOTORSPORT, ANDREA ZANOVELLO – Ben otto le vetture curate dal team …

Angelo Lombardo in lizza al Rally Storico Campagnolo

FONTE: UFFICIO STAMPA ANGELO LOMBARDO, DANIELE FULCO – Il quarto appuntamento stagionale del Campionato Italiano …

Quintetto della Scuderia Due Torri al Rally Campagnolo

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA DUE TORRI, ANDREA ZANOVELLO – Quattro nel rally storico ed un …