In evidenza
Marking Products

Brunello e Grappolo di qualità per il Team Bassano

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLOVanno in archivio con buoni esiti anche le ultime due gare della lunga stagione sportiva per la scuderia capitanata da Mauro Valerio
Romano d’Ezzelino (VI), 14 dicembre 2021 – Sono stati due appuntamenti di chiaro richiamo “enologico” a chiudere nello scorso fine settimana, la lunga stagione sportiva del Team Bassano: il Rally del Brunello a Montalcino e il Rally del Grappolo Storico a San Damiano d’Asti, entrambi per sole auto storiche e tutt’e due alla prima edizione.
Ben quindici erano gli equipaggi dall’ovale azzurro al via nel rally toscano valevole per il Campionato Italiano Rally Terra Storico e per la Coppa A112 Abarth Terra, la quasi totalità dei quali ha concluso la gara che si è corsa su due tappe e otto prove speciali. Il miglior risultato a livello assoluto l’hanno conseguito Bruno Bentivogli e Andrea Cecchi con una convincente sesta posizione che è valsa anche la vittoria di classe con la Ford Sierra Cosworth a 2 ruote motrici. Al decimo posto si piazza la Talbot Sunbeam Lotus di Enrico Volpato e Samuele Sordelli che vanno a vincere la classe precedendo la vettura gemella di Federico Ormezzano e Maurizio Torlasco, quattordicesimi nella generale dove alla posizione 19 si piazza una terza Talbot, ma in versione TI 1.6: quella di Maurizio Zaupa e Maurizio Scaramuzza anch’essi primi nella loro classe di appartenenza dove al secondo posto chiude l’Opel Kadett SR 1.3 di Peter ed Elke Goeckel e al terzo la Simca Rally 2 di Fernando Carrugi e Valentino Lorenzini. Soddisfatti della trasferta senese, lo sono anche Marco Morandi e Paolo Camoni che portano la Lancia Fulvia HF al primo posto di classe e al ventunesimo nell’assoluta, mentre un altro podio di categoria vede al terzo posto l’Opel Kadett GT/e di Corrado e Leonardo Sulsente. Traguardo conquistato, assieme alla vittoria nel 1° Raggruppamento, anche per la Fiat 125 Special di Pietro Turchi e Giorgio Pesavento. Unica a non aver completato la gara, per un problema proprio nel corso dell’ultima prova, è stata la Ford Escort RS di Corrado Lazzaretto e Nicolò Marin.
Nella Coppa A112 Abarth Terra, terza posizione per Marco Gentile e Vincenzo Torricelli, sesta per Amerigo Salomoni e Nicolò De Rosa e settima per Fabio Vezzola con Samuele Abbatucci. Fermi per rottura del motore Giorgio Sisani e Cristian Pollini. Ultima nota della gara senese, il secondo posto nella classifica delle scuderie per il Team Bassano.
Ovale azzurro presente, con tre equipaggi, anche al via del nuovo rally piemontese che si è corso in un clima decisamente invernale evidenziato ancor più dalle nevicate dei giorni precedenti. Grazie ad una condotta di gara convincente, Massimo e Matteo Migliore si sono piazzati al settimo posto assoluto vincendo anche la propria classe con l’Opel Kadett GT/e, mentre Edoardo Valente che, assieme alla moglie Jeanne Françoise Revenu ha portato al debutto la nuova Porsche 911 SC/RS in versione Gruppo B, viste le condizioni poco ottimali per l’esuberante mezzo ha evitato rischi inutili chiudendo quattordicesimo e primo di classe. Ritirata la Volkswagen Golf Gti di Carlo Fontanone e Chiara Bruno.
Infine, un ulteriore vittoria di classe è arrivata dal Prealpi Master Show, ronde su terra per auto moderne, grazie ad Alberto Gragnani e Giovanni Guerzoni in gara con la Rover 216 Racing start.

Notizie e aggiornamenti al sito web www.teambassano.com

Immagine: Photozini

Ufficio Stampa Team Bassano
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Intenso fine settimana in arrivo per Balletti Motorsport

FONTE: UFFICIO STAMPA BALLETTI MOTORSPORT, ANDREA ZANOVELLO – Ben otto le vetture curate dal team …

Angelo Lombardo in lizza al Rally Storico Campagnolo

FONTE: UFFICIO STAMPA ANGELO LOMBARDO, DANIELE FULCO – Il quarto appuntamento stagionale del Campionato Italiano …

Quintetto della Scuderia Due Torri al Rally Campagnolo

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA DUE TORRI, ANDREA ZANOVELLO – Quattro nel rally storico ed un …