In evidenza
marking products nwrc

Trenta vetture storiche al via del Team 971

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY TEAM ‘971, MASSIMO GROSSOSono dieci gli equipaggi in gara nella regolarita’ sport
Le attese per una gara dai grandi contenuti tecnici e spettacolari non sono soltanto rivolte al rally moderno dove saranno una settantina le vetture al via ma come tradizione anche fra le storiche l’elenco iscritti preannuncia una competizione che non mancherà di regalare interesse e divertimento. Sono infatti trenta le vetture che si sfideranno su quelle stesse prove speciali capaci di riportare indietro nel tempo e far rivivere un epoca gloriosa che ha visto il Rally Team 971 fra le manifestazioni più rinomate. Provare a formulare un pronostico è quanto mai difficile anche perchè l’ elenco iscritti è senza dubbio di quelli per i cosidetti palati fini. Ad iniziare dal campione tricolore in carica. Al via del Team 971 Storico con il numero uno ci sarà infatti Marco Bertinotti come al solito affiancato da Andrea Rondi sulla Porsche 911, la stessa che come detto ha permesso al biellese di conquistare il tricolore nel 2021. Ma Bertinotti non sarà il solo a provare a raggiungere il dolce sapore della vittoria. A provarci oltre a lui saranno al via Roberto Rimoldi e Roberto Consiglio anche loro su una Porsche 911. Sulle strade torinsesi rivedremo inoltre all’opera Edoardo Valente e Jeanne Francoise Revenu a bordo della lancia Rally 037. Andrea Gibello e Lorenzo Pontarollo disporranno invece di una Ford Sierra Cosworth, la stessa con la quale saranno in gara Paolo Pastrone e Mara Miretti. Bruno Graglia e Roberto Barbero continueranno il percorso di affinamento a bordo della potente Bmw M3 mentre dal biellese vedranno all’opera Claudio Bergo e Maurizio Trobini sulla Toyota Celica e il veloce Ivan Fioravanti con Simone Bottega sulla Ford Escort Rs. L’eporediese Claudio Ferron darà sicuramente spettacolo a bordo della Opel Kadett Gt/e insieme a Francesco Quaz. Interessante il debutto di Graziano Espen e Gabriella Guglielmo sulla Lancia Fulvia Hf alla loro prima esperienza nella classe 1.6. Molto interessante anche l’elenco nella Regolarità Sport dove saranno dieci i concorrenti. Il primo equipaggio in gara quello formato da Massimo Becchia e Brisen Xhaconi a bordo di una Lancia Delta seguiti dalla Peugeot 205 di David De Faveri e Marco Blotto e dalle Porsche di Daniele Richiardone e Mauro Piana e quella di Carlo Navone e Carlo Benedicenti.
Lo scorso anno fra le Storiche la vittoria andò ad Astesana e Tortone su una Ford Sierra. Nella Regolarità a vincere furono Messina e Cuccotti su una Fiat 127.

Immagine: Dtv Rally

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Salsomaggiore e Scorzè in archivio per il Team Bassano

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Nel rally parmense Nerobutto esce di strada …

Cambio di spartito per il San Martino 2022

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLYE S.MARTINO, CARLO RAGOGNA – Cambio di spartito per il San Martino …

Maurizio Rossi e Giorgio Genovese vincono il “Salsomaggiore Historic”

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY SALSOMAGGIORE, MASSIMO GROSSO – L’equipaggio ligure era all’esordio sulla Subaru Legacy …