In evidenza
marking products nwrc

Scuderia Palladio Historic brinda al successo di Zivian

FONTE: UFFICIO STAMPA SCUDERIA PALLADIO HISTORIC, ANDREA ZANOVELLO Tre le gare che nello scorso fine settimana hanno contato cinque portacolori del “gatto col casco”. Il neo “biancorosso” Zivian vince in Spagna e festeggia la vittoria nel Campionato Europeo. Rallye San Martino alle porte per altri due equipaggi
Vicenza, 6 settembre 2022 – Fine settimana ricco di emozioni e soddisfazioni per la Scuderia Palladio Historic che ha contato i propri portacolori in tre diversi appuntamenti in Italia e all’estero. E proprio dalla gara valevole per il Campionato Europeo Fia, il Rally de Asturias che si è disputato in Spagna, è arrivata la prima grazie al successo ottenuto dal neo portacolori del “gatto col casco” Andrea Zivian che ha firmato una grande vittoria alla guida dell’Audi Quattro condivisa assieme a Nicola Arena. Di sicuro prestigio è stata la vittoria assoluta, ma ancor più importante è stato il conseguente successo nel 3° Raggruppamento che ha dato al pilota reggiano la matematica conferma della conquista del titolo europeo con due gare d’anticipo, bissando quello del 2021.
Su tutt’altro fronte, quello del Rally delle Alpi Orientali, tre erano gli equipaggi impegnati, due dei quali nella gara di regolarità sport valevole per la Coppa Verona, dalla quale è arrivato un altro bel podio assoluto in questa disciplina grazie ad Ezio Franchini e Gabriella Coato terzi assoluti con la Peugeot 205 Gti, mentre con la vettura gemella Daniele Carcereri e Claudio Norbiato si sono classificati in quinta posizione.
Nel rally, come oramai da tradizione, era presente Antonio Regazzo che, nuovamente al volante dell’Alfa Romeo Alfetta GTV6 Gruppo 2 assieme ad Andrea Ballini, ha concluso la gara in ventiduesima posizione assoluta aggiudicandosi la propria classe.
La terza gara dello scorso fine settimana si è corsa in Sicilia al Rally Valle del Sosio valevole per il T.R.Z. della Quarta Zona al quale hanno partecipato Francesco Ospedale e Giuseppe Lusco con la Volkswagen Golf Gti Gruppo A; per loro, la settima prestazione a livello assoluto, la seconda di classe e la terza di 4° Raggruppamento.
Un nuovo appuntamento attende prossimamente i portacolori della Scuderia Palladio Historic, vista l’imminenza del Rally San Martino Historique; nella gara valevole per il Trofeo Rally ACI Vicenza torneranno all’opera il presidente Mario Mettifogo con Gloria Florio alle note sull’Autobianchi A112 Abarth e debutterà coi colori biancorossi l’Alfa Romeo Alfetta GTV di Matteo Cegalin e Gilberto Scalco. Sette le prove in programma, con l’inedito prologo in notturna al venerdì, che prevede il passaggio sulla “Gobbera”. Le restanti, sabato 10 settembre con partenza ed arrivo a San Martino di Castrozza.

Altre notizie ed informazioni della scuderia al sito web www.palladiohistoric.it

Immagine: Diessephoto

Ufficio Stampa Scuderia Palladio Historic
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

A Marsura su Porsche 911 l’Adriatic Champions Race

FONTE: UFFICIO STAMPA ACR, NICCOLÒ BUDOIA – Nella gara storica a trionfare è stato Bernardino …

Trofeo A112 Abarth Yokohama: La Grande Corsa premia Fiora e Cavagnetto

FONTE: UFFICIO STAMPA TROFEO A112 ABARTH YOKOHAMA, ANDREA ZANOVELLO – Secondo successo stagionale su due …

Trionfo a “La Grande Corsa” per il pilota Biella Corse Davide Negri

FONTE: COMUNICAZIONE BIELLA CORSE, MASSIMO GIOGGIA – Grande giornata per la Scuderia che, oltre al …