In evidenza
memoryfornaca2024

Titano Motorsport – Rally del brunello

FONTE: TITANO MOTORSPORT, SAMANTA GROSSI – La titano motorsport sul terzo gradino del podio con pelliccioni-gabrielli
Lo scorso weekend si è conclusa la stagione rallystica per la Titano Motorsport nel migliore dei modi.
Podio d’argento per l’equipaggio formato da Bruno Pelliccioni e Mirco Gabrielli al 2° Rally del Brunello. Nel campionato delle due ruote motrici con sole tre gare su cinque disputate si piazzano al secondo posto, complimenti. “la stagione è iniziata in salita – commenta Bruno – non potendo partecipare alle prime gare per l’infortunio, ma poi sono arrivati i risultati dando il massimo che si poteva. E’ stato più emozionante così essendo un po’ tutto inaspettato e giocandocelo fino all’ultima prova. Un ringraziamento va ai miei navigatori Mirco Gabrielli e Samanta Grossi che mi hanno accompagnato alternandosi in queste tre gare. Ed in fine vorrei fare i miei più sentiti complimenti ai neo campioni del CIRTS 2022 Andrea Tonelli e Roberto Debbi per la bellissima stagione che hanno portato a termine nel migliore dei modi.”
Ventiquattresimi assoluti e primi in campionato di classe 4 J2 N-A 1300 2RM sono Simone Gasperoni con Elia Albani con la piccolina Citroen AX. Ecco le parole del driver sammarinese: “prima di tutto devo ringraziare la mia famiglia, il super Valeriano Santolini che mi ha preparato come sempre una macchina impeccabile. Grazie al mio navigatore di fiducia che assieme abbiamo vinto la classe j2 1300 con sole quattro gare disputate. Ed in fine ma non per importanza tutta la Titano Motorsport capitanata dal super Bruno Pelliccioni. La gara è stata bellissima sotto tutti i punti di vista.”
Questa prima avventura si è conclusa con un po’ di anticipo, purtroppo solo dopo la sesta prova per il neo driver Nemo Mazza affiancato dall’esperto Marco Cavalli. I due a boro della Ford Escort iniziavano ad avere un buon passo per essere la prima volta in assoluto che Mazza aveva in mano la macchina. “Come prima cosa vorrei dire che è stata una delle esperienze più belle che ho vissuto. In un contesto di passione ed adrenalina condivisa con uno speciale compagno di viaggio, il mio naviga Marco che mi ha fatto vivere il sogno nel cassetto alternando divertimento a professionalità ed amicizia.
Anche tutto il team della Titano Motorsport trasuda di passione. Grazie!”
Quinto posto assoluto per Giuliano Calzolari con Federico Riterini: “dopo un anno che non correvo su terra, direi di essere molto soddisfatto. Riuscire a stare vicino a Pelliccioni è un ottimo risultato.”
Purtroppo per un uscita di strada che fa perdere minuti preziosi a Corrado Costa e Domenico Mularoni che cosi si vedono sfumare i sacrifici di un’intera stagione non potendo più puntare al primo posto dei 2RM. Corrado ci lascia un suo commento: “dopo una lunga pausa finalmente siamo tornati a gareggiare su uno dei tracciati più belli del CIRTS ed anche se il meteo non era dei migliori è stato comunque piacevole guidare sugli sterrati di Montalcino. La nostra gara è partita con qualche errore nel primo giro di prove, ma quello più grave è avvenuto sulla quarta con un’uscita di strada dove abbiamo perso una dozzina di minuti, poi grazie alla “compagnia della spinta” siamo potuti rientrare sulla sede stradale. Peccato volevamo concludere al meglio questa ultima gara di campionato. Un grande grazie per la stagione terminata a Diego ed a tutti i ragazzi del team Clacson per averci fornito sempre una vettura ben preparata e alla Titano Motorsport per la parte logistica. Ora attendiamo il calendario della prossima stagione per tornare a divertirsi sulla terra. Grazie”
Un bellissimo 7° posto assoluto per Loris Baldacci affiancato da Stefano Magnani. “Trasferta Toscana per noi più che positiva – commenta Loris – visto che lo si fa un paio di volte all’anno e non più solamente per divertimento per me e Stefano. Siamo molto contenti del risultato il divertimento ce n’è stato in abbondanza ed il settimo posto assoluto è stato più che ottimo, peccato per quei tre secondi dal sesto posto ma l’importante è sempre il divertimento un ringraziamento speciale va a Valeriano Santolini che mi ha preparato una macchina eccezionale ed ai miei amici Mirco e Manuel Matteoni che ci hanno supportato per tutto il weekend. Ci vediamo l’anno prossimo come da sette anni a questa parte. Evviva Montalcino le strade più divertenti d’ Italia su terra.”
Purtroppo ci son stati anche dei ritiri in questa gara: Davide Gasperoni con Fabio De Luca sulla prima ps; Stefano Pellegrini con Samanta Grossi dopo la sesta prova, mantenendo comunque il secondo posto per le quattro ruote motrici in campionato.
Un grandissimo ringraziamento va a tutti coloro che hanno dato fiducia alla Titano Motorsport da parte di Bruno Pelliccioni e Stefano Pellegrini, entrambi cuore pulsante di essa e da parte della nostra addetta stampa Samanta Grossi. Grazie a chi da “dietro le quinte” è sempre pronto a darci una grande mano ma soprattutto alle Scuderia Malatesta e Scuderia San Marino, pilastri importanti per i nostri piloti in questa stagione.

Immagine: Race Emotion

Addetta Stampa Titano Motorsport
Samanta Grossi

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Gino vince rally storico delle Valli Cuneesi

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY VALLI CUNEESI, JADA C. FERRERO – Saluzzo 18 maggio 2024 – …

Balletti Motorsport vince il 1° Raggruppamento in Sicilia

FONTE: UFFICIO STAMPA BALLETTI MOTORSPORT, ANDREA ZANOVELLO – Con la Porsche 911 S di Palmieri …

Sei equipaggi della Rally & co al Valli cuneesi di Saluzzo

FONTE: SCUDERIA RALLY & CO, CLAUDIO CAPPIO – Riparte sabato 18 maggio il Trofeo Rally …