In evidenza
memoryfornaca2024

Due podi su tre all’Elba storico

FONTE: UFFICIO STAMPA CLACSON MOTORSPORT, FABRIZIO HANDELNella penultima del tricolore Clacson Motorsport festeggia il secondo di Valenti, anche decimo di raggruppamento e ventesimo assoluto, ed il terzo di Martino.
Strigno (TN), 18 Settembre 2023 – Clacson Motorsport monopolizza i quartieri nobili della classe millesei gruppo A al Rally Elba Storico con i propri portacolori che, pur non centrando il successo, hanno chiuso al secondo, al terzo ed al quarto posto la tre giorni toscana.
Il migliore è stato Maurizio Valenti, alle note Giacomo de Simoni, che ha condotto la prima Opel Corsa GSI gruppo A al secondo posto in A-J2/1600, arricchendo ulteriormente il proprio bottino con un ottimo decimo, nella generale di quarto raggruppamento, e con il ventesimo assoluto.
“Nella prima frazione, quella in notturna, ci siamo difesi” – racconta Valenti – “mentre nelle altre due tappe, essendo che era la prima volta che utilizzavo questa vettura, abbiamo cercato di trovare la giusta confidenza. Ci ha dato subito una buona fiducia, mai brusca negli scambi, dotata di ottimi freni e di motore. Conoscevo bene le strade, correndo in casa, e devo dire che, per aver disputato tredici gare in tredici anni, non posso che essere soddisfatto del risultato che abbiamo ottenuto. Erano quasi tre anni che non correvo e sicuramente abbiamo ancora un bel margine di miglioramento. Grazie al mio naviga, era la prima volta che correvamo insieme, ed a tutti i partners che ci hanno permesso di essere al via. Grazie al team, oltre ad essere competente è fatto di persone umane che non ti fanno sentire solamente un cliente. Grazie alla mia famiglia ed alla mia compagna per avermi sostenuto in questi tre giorni di gara all’Elba.”
A seguirlo a ruota, dal terzo gradino del podio, ci ha pensato Alberto Martino, in coppia con Roberto Tovaglieri su una seconda Opel Corsa GSI in versione gruppo A.
“Era la nostra prima volta all’Elba” – racconta Martino – “ed abbiamo provato la Corsa soltanto tre ore prima del via. Abbiamo accusato un problema al cambio, dopo la seconda prova, ma il team ha prontamente risolto il tutto, mettendoci nelle mani una vettura che è stata poi perfetta. Abbiamo avuto anche un problema all’interfono, che ci ha penalizzato parecchio, ma siamo riusciti comunque a difenderci. Siamo soddisfatti in pieno. Grazie a tutto il team, agli amici ed alla scuderia Novara Rally Group che ha fatto il tifo per noi in questi giorni vissuti all’Elba.”
Quarto posto, tra le millesei gruppo A, per “Lo Ciao”, al volante della terza Opel Corsa GSI gruppo A condivisa con Luca Pierulivo, tanto brillante quanto sfortunato protagonista in casa.
“L’inizio è stato perfetto ed eravamo in testa alla classe” – racconta “Lo Ciao” – “ma il cedimento dell’idroguida, nell’ultima prova del secondo giorno, ci ha fatto perdere parecchio tempo ed incassare anche una penalità. I ragazzi del team hanno fatto un lavoro incredibile e ci hanno permesso di ripartire al Sabato all’attacco. Per me Clacson Motorsport è il team numero uno. Siamo soddisfatti del passo, soprattutto correndo a casa nostra. Abbiamo cercato, fino all’ultimo, di recuperare la terza posizione ma non ci siamo riusciti. Grazie a tutti i partners.”

 

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Val d’Orcia, Tonelli apre il 2024 ai piedi del podio

FONTE: UFFICIO STAMPA ANDREA TONELLI, FABRIZIO HANDEL – Il due volte consecutive tricolore terra storico, …

Sierra Morena, Rossi è terzo nel Regionale

FONTE: UFFICIO STAMPA GABRIELE ROSSI, FABRIZIO HANDEL – La prima tappa del TER Historic vede …

Pro Energy Motorsport: Mitropa Cup: sfortunato Lavanttal Rallye per Montino-Valentinis

FONTE: SEGRETERIA PRO ENERGY MOTORSPORT, CRISTIAN BUGNOLA – Alla 46a edizione del Lavanttal Rallye a …