In evidenza
memoryfornaca2024

Rallye Sanremo, un fine settimana a tutto motori

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY SANREMO, SERGIO ZAFFIRO Storiche e moderne riunite nel fine settimana del 18-20 ottobre quando il Rallye Sanremo e il Sanremo Rally Storico trasformeranno la Città dei Fiori nella capitale del rallismo italiano ed europeo.
SANREMO (IM), 16 febbraio – Proseguendo una tradizione iniziata esattamente dieci anni fa, il Rallye Sanremo e il Sanremo Rally Storico si uniranno nello stesso fine settimana per rendere frizzanti le strade dell’entroterra del Ponente Ligure. Quest’anno, l’appuntamento con la kermesse sanremese è per venerdì 18 e sabato 19 ottobre, quando andrà in scena la 71 esima edizione del Rallye Sanremo, mentre sabato 19 e domenica 20 i concorrenti del 39° Sanremo Rally Storico si sfideranno sulle prove speciali.
Il 71° Rallye Sanremo, che avrà la validità per il Campionato Italiano Assoluto Rally-Sparco a coefficiente 1,5 e per lo European Rally Trophy, oltre che per la Coppa Rally di Zona-2, e la Suzuki Rally Cup, seguirà il format disegnato dalla federazione per le gare tricolori, ovvero con Qualifying Stage, Shake Down e Power Stage il venerdì, oltre a altre due prove speciali che chiuderanno la giornata alla luce dei fari; per sabato sono previste altre sei prove speciali sino a portare il chilometraggio a circa 110 km di tratti cronometrati, entro il limite previsto dalla federazione.
Mentre ancora rombano i motori degli equipaggi impegnati nel tricolore moderno, sabato 19 ottobre, nel pomeriggio, scenderanno in gara anche i concorrenti delle storiche per il 39° Sanremo Rally Storico, valido per il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, per il European Historic Rally Championship, che vivrà due giornate di gara sabato e domenica sviluppandosi su undici prove speciali per circa 130 chilometri cronometrati.
Anche quest’anno Sanremo sarà il fulcro dell’evento, con partenza e arrivo in Corso Imperatrice proprio sotto il Casinò Municipale, Piazzale Adolfo Rava e Piazzale Carlo d’Apporto (in realtà un’unica superficie) che ospiteranno i due parchi assistenza delle due gare, e Piazzale Colombo, dove gli appassionati potranno vedere da vicino le vetture storiche e moderne, ferme per i riordini.
Il Quartier Generale delle due manifestazione sarà anche quest’anno il Grand Hotel Londra.
Il fine settimana rallistico di Sanremo avrà un prologo il 21 e 22 di settembre con la 25esima edizione del Rally delle Palme, ormai storico appuntamento dedicato ai piloti locali. E non solo a loro che quest’anno avrà anch’esso validità per la Coppa Rally di Zona-2, competizione che si svolgerà quale anteprima di alcune prove delle gare del mese successivo.

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Val d’Orcia, Tonelli apre il 2024 ai piedi del podio

FONTE: UFFICIO STAMPA ANDREA TONELLI, FABRIZIO HANDEL – Il due volte consecutive tricolore terra storico, …

Sierra Morena, Rossi è terzo nel Regionale

FONTE: UFFICIO STAMPA GABRIELE ROSSI, FABRIZIO HANDEL – La prima tappa del TER Historic vede …

Pro Energy Motorsport: Mitropa Cup: sfortunato Lavanttal Rallye per Montino-Valentinis

FONTE: SEGRETERIA PRO ENERGY MOTORSPORT, CRISTIAN BUGNOLA – Alla 46a edizione del Lavanttal Rallye a …