In evidenza
memoryfornaca2024

Ottimo 1° Tuscany Rally per la Titano Motorsport

FONTE: ADDETTA STAMPA TITANO MOTORSPORT, SAMANTA GROSSI Lo scorso weekend si è aperta la stagione per i nostri ragazzi della Titano Motorsport con il 1° Rally Tuscany.
Tra le colline senesi spiccano le bandiere bianco blu dei terzi classificati assoluti: Nemo Mazza e Riccado Biordi che a bordo della loro Ford Escort MK2 si son guadagnati il bronzo.
Ecco le parole del driver sammarinese: “prima gara dell’anno, ci siamo trovati bene, abbiamo provato varie modifiche durante la gara con risultati positivi, anche se con qualche imprevisto. Ma non per questo ci siamo demoralizzati e abbiamo puntato a fare del nostro meglio! Grazie a Riccardo, il mio naviga che era solo la seconda gara che facevamo insieme e ci siamo trovati bene anche qui su asfalto. Abbiamo affrontato anche la novità della Virtual Chicane, che sembrava a una cosa infattibile. Prove molto molto veloci, ce la siamo giocata bene con la nostra piccola Ford a confronto delle Delta e delle BMW. Come al solito la compagnia della Titano Motorsport è stata ottima, ci siamo divertiti.”
Nuovo duo per questa gara per il grande ritorno in gara di Luca Moroni con alle note Marco Selva si piazzano ottavi assoluti. Sentiamo le parole di Luca sul weekend: “gara partita con molti dubbi dopo 10 anni che non salivo sulla Escort. Ad aggiungere dubbi il tracciato largo e veloce poi rivelatosi anche bello. Iniziamo con lo shakedown dove i dubbi diventano realtà, la mia guida molto arrugginita mi porta a fare moltissimi piccoli errori. Domenica la gara parte con prudenza per poi finire con un discreto miglioramento della mia guida e di conseguenza dei miei tempi. Il bilancio per me è abbastanza soddisfacente, il mio obbiettivo era riprendere confidenza con la macchina che non usavo dal 2014 e alla fine ci siamo arrivati. Una gara con l’avvento delle virtual chicane, inizialmente molto strane poi tutto si può fare, d’altronde sono uguali per tutti i concorrenti, anche se per chi corre gare storiche il concetto “virtuale” è lontanissimo, penso che potrebbe essere anche il punto dove giocarsi la gara quando i tempi sono molto vicini. Il bilancio è positivo, mi sono divertito assieme a tanti miei amici, un piccolo rimpianto poche situazioni dove poter tirare traversi a discapito dei tempi.” Alberto Zoli affiancato dal saggio Giancarlo Rossini si sono posizionsti quinti assoluti, con la Ford Escort della Titano Motorsport. “Grande compagnia quella della Titano Motorsport – commenta Zoli – che già in parte conoscevo. Ottima professionalità. Sempre presenti. La macchina di Bruno che ho noleggiato è stata perfetta. Ci siamo divertiti tanto. Unico neo: non c’era mai niente da mangiare… ovviamente sto scherzando! Ce n’era per un esercito!” Grazie a tutti

Samanta Grossi Addetta Stampa Titano Motorsport

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Val d’Orcia, Tonelli apre il 2024 ai piedi del podio

FONTE: UFFICIO STAMPA ANDREA TONELLI, FABRIZIO HANDEL – Il due volte consecutive tricolore terra storico, …

Sierra Morena, Rossi è terzo nel Regionale

FONTE: UFFICIO STAMPA GABRIELE ROSSI, FABRIZIO HANDEL – La prima tappa del TER Historic vede …

Pro Energy Motorsport: Mitropa Cup: sfortunato Lavanttal Rallye per Montino-Valentinis

FONTE: SEGRETERIA PRO ENERGY MOTORSPORT, CRISTIAN BUGNOLA – Alla 46a edizione del Lavanttal Rallye a …