In evidenza
memoryfornaca2024

Team Bassano in bella evidenza al Vallate Aretine

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLODue vittorie di Raggruppamento sommate a quella tra le scuderie sono il bottino del primo appuntamento del Campionato Italiano per il team capitanato da Mauro Valerio
Romano d’Ezzelino (VI), 5 marzo 2024 – Buona la prima per il Team Bassano che torna da Arezzo incamerando dei risultati di pregio nella prima gara valevole per il Campionato Italiano Rally Auto Storiche e per diverse serie private.
Dei ventuno equipaggi in gara, di cui quattro nel Trofeo A112 Abarth, quindici sono quelli che hanno tagliato il traguardo, dodici dei quali nella gara titolata per il Tricolore.
A portare in dote al Team Bassano il miglior risultato a livello generale, impreziosito dalla vittoria nel 3° Raggruppamento, sono stati Tiziano Nerobutto e Cristian Stefani su Opel Ascona 400 con la quale hanno realizzato la sesta prestazione assoluta grazie ad una costante progressione; due posizioni più in basso troviamo la Fiat Ritmo 130 TC di Matteo Luise e Melissa Ferro che incamerano una nuova vittoria di classe e la terza piazza di 4° Raggruppamento nonostante delle difficoltà dovute ad una non ottimale disponibilità di gomme da pioggia.
È la posizione numero 13, quella dove si posiziona la BMW M3 di Bruno Graglia e Roberto Barbero che colgono anche la terza posizione di classe, mentre per Stefano Chiminelli ed Enrico Strappazzon la prima esperienza al Vallate Aretine si conclude in sedicesima posizione assoluta e in quinta di classe con la Porsche 911 RS. Si scala alla diciottesima per trovare l’Opel Kadett GSI di Maurizio Cochis e Milva Manganone, secondi della loro categoria, per passare alla ventesima dove si colloca la Porsche 911 S di Giuliano Palmieri e Lucia Zambiasi vincitori di 1° Raggruppamento e classe. Alle loro spalle un’altra coupé di Stoccarda, la RS di Luigi Orestano e Maurizio Barone e, con una vettura analoga, Alberto Sanna ha concluso positivamente la gara del suo ritorno alle corse, piazzandosi trentatreesimo assieme ad Alfonso Dal Brà. Fatiche concluse, con la seconda posizione di classe, per Marco Simoni e Matteo Grosso su Peugeot 205 Rallye, come altrettanto per Stefano Segnana e Giovanni Somenzi trentottesimi e secondi di categoria con la Volkswagen Golf GTI. Le “tricolori” 2023 Elena Gecchele e Giulia Dai Fiori hanno diligentemente portato in fondo, alla posizione 40, la Fiat 124 Spider con la quale hanno vinto la classe, mentre Alberto Gragnani su Opel Corsa GSI condivisa con Simone Carli, è secondo nella propria. Grazie alle prestazioni del gruppo, il Team Bassano marca una nuova vittoria tra le scuderie piazzando il primo tassello per la rincorsa verso il nono titolo.
Mancano all’appello la Porsche 911 RS di Nicola Tricomi e Vincenzo Torricelli, ferma per un’uscita di strada, la BMW 320 di Marco Savioli e Salvatore Cicero, la Fiat Ritmo 75 di Giuseppe Savoca e Giuseppe Di Salvo, l’Opel Ascona SR di Giacomo Questi e Giovanni Morina e, infine, la Renault 5 GT Turbo di Michele Paoletti e Rossano Mannari.
Nel prossimo fine settimana, nel Veronese si correrà il Rally Storico del Bardolino al quale è iscritta la Ford Sierra Cosworth di Nicola Patuzzo ed Alberto Martini.

Notizie e aggiornamenti al sito web www.teambassano.com

Immagine: ACI Sport

Ufficio Stampa Team Bassano
Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

azetamedia

Ti potrebbe interessare...

Gino vince rally storico delle Valli Cuneesi

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY VALLI CUNEESI, JADA C. FERRERO – Saluzzo 18 maggio 2024 – …

Balletti Motorsport vince il 1° Raggruppamento in Sicilia

FONTE: UFFICIO STAMPA BALLETTI MOTORSPORT, ANDREA ZANOVELLO – Con la Porsche 911 S di Palmieri …

Sei equipaggi della Rally & co al Valli cuneesi di Saluzzo

FONTE: SCUDERIA RALLY & CO, CLAUDIO CAPPIO – Riparte sabato 18 maggio il Trofeo Rally …