In evidenza
Marking Products 2
Home / News / Rimoldi su Porsche 911 chiude in testa l’apertura del Rally Due Valli

Rimoldi su Porsche 911 chiude in testa l’apertura del Rally Due Valli

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY DUE VALLI, MATTEO BELLAMOLILa prova spettacolo “Suzuki – Città di Verona” detta le prime sentenze del Due Valli Historic. L’ultima prova del Campionato Italiano Rally Auto Storiche regala fin dalla prova spettacolo di stasera uno show per palati fini. Il miglior tempo per i piloti di casa è arrivato da Alberto Sanna con Alfonso Dal Brà su BMW M3, penalizzati poi però in classifica per aver ritardo il timbro all’ingresso del controllo orario.
VERONA, 11.10.2019 – Il 14° Rally Due Valli Historic ha acceso i motori. Con la prova spettacolo “Suzuki- Città di Verona” i protagonisti del CIRAS (Campionato Italiano Rally Auto Storiche) e del TRZ (Trofeo Rally di Zona) hanno dato il via alle danze per l’atteso appuntamento dedicato alle auto storiche.
Come da pronostico il miglior tempo è arrivato da una Porsche 911, nell’occasione quella del piemontese Roberto Rimoldi che navigato da Roberto Consiglio ha fatto segnare il miglior tempo sul chilometro e 71 metri del tracciato cittadino nonostante una “toccatina” sulla fiancata sinistra rimediata in prova.
Alle loro spalle il miglior tempo è arrivato dal vicentino Riccardo Bianco con al fianco Andrea Budoia che grazie anche ad un’azzeccata scelta di gomme hanno portato la loro Ford Sierra Cosworth 4×4 al secondo posto assoluto. Terza piazza assoluta per il siciliano Angelo Lombardo con Giuseppe Livecchi su Porsche 911 SC.
Tra i piloti di casa il cronometro ha dato il miglior tempo ad Alberto Sanna ed Alfonso Dal Brà, ma a causa di una penalità rimediata all’ingresso del controllo orario, in classifica hanno dovuto cedere il passo al rientrante Riccardo Andreis che assieme a Stefano Farina ha chiuso la prima prova al quinto posto assoluto con la sua Porsche 911 SC Gruppo B.
Dopo il riordino notturno domani, sabato 12 ottobre, la gara riprenderà alle 8.22 con le restanti otto prove speciali in programma per il CIRAS, mentre il Trofeo Rally di Zona le ultime due le farà in trasferimento in coda ai protagonisti del Campionato Italiano, con l’arrivo in Piazza Brà previsto per le 20.21.

Rallysmedia

Ti potrebbe interessare...

Il Team Bassano sbarca in Costa Smeralda

FONTE: UFFICIO STAMPA TEAM BASSANO, ANDREA ZANOVELLO – Nel fine settimana una trentina gli equipaggi …

Montemezzo porta in alto GDA Communication

FONTE: UFFICIO STAMPA GDA COMMUNICATION, FABRIZIO HANDEL – Il patavino conquista il TRZ di zona …

Biella 4 Racing, un Due Valli sfortunato

FONTE: UFFICIO STAMPA BIELLA 4 RACING – Biella: È stata una partecipazione decisamente sfortunata quella …